Tuesday, 23 January 2018 - 01:58

Belluno torna a punti

Dic 10th, 2012 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina

Prestazione da salvare solo per i 3 punti quella della formazione bellunese, perché quanto a gioco espresso non si può certo dire che sia stato esaltante.

Nel primo set il Belluno ha la testa ancora nel vaporetto che li ha portati al palasport dell’Arsenale perché la squadra non c’è proprio in campo, non un reparto che funzioni. Da segnalare i 3 falli consecutivi fischiati a Pavan che per altrettante volte mette il piede nel campo avversario in fase di spostamento. Archiviato il primo parziale ci si aspetta una qualche reazione da parte del team del rientrante De Gasperin e in realtà qualcosa in più si vede. Ma i giovani ospiti fanno molta fatica e non riescono ad elevare il ritmo del gioco nonostante il cambio in regia di Lotto su Pavan e in ricezione di Bortoluzzi su Candeago. Dunque si va avanti punto a punto fino alla fine. Stessa musica nel terzo set dove i dolomitici vanno sotto diverse volte anche di 4 punti ma riescono sempre a recuperare dimostrando quanto meno di esserci con la testa. Finalmente nel quarto set, ma solo nella fase finale, si comincia a vedere qualcosa in più: Gallina e Candeago mettono più palle a terra, Zanolli piazza qualche muro vincente e lo stesso Candeago mette a segno 2 ace ed il match viene portato a casa. Sicuramente i padroni di casa, bisognosi di punti data la precaria situazione in classifica, hanno dato l’anima. Da segnalare la strepitosa prova del libero Pozzana in difesa, ma nel campo bianco/nero ci sono ancora molti aspetti che non funzionano. Primo fra tutti la scarsa efficacia in battuta, poi la precisione in regia e l’efficienza in attacco.

I prossimi due match che attendono la squadra bellunese sono entrambi con formazioni che in classifica navigano nella stessa area, dunque portare a casa più punti possibile sarebbe fondamentale per affrontare il 2013 con una certa tranquillità.

CUS VENEZIA – PALLAVOLO BELLUNO 1-3 (25-15, 23-25, 24-26, 19-25)

CUS VENEZIA: Gobbin 1, Quintarelli 12, Lazzaretto 13, Volpato 1, Zanotto 7, Busatto 1, Scarfù, Scarpa 13, Cargnelutti, Bagardo 15, Pozzana (L)

BELLUNO: Pavan, Milani 10, Candeago 17, Gallina 17, Possamai 4, Zanolli, 10 Reali (L); entrati: Bortoluzzi 1, Lotto 3; n.e. Bez, Dell’Andrea

 

Percent. Attacco: Candeago 56% Gallina 45% Zanolli 43% Milani 29% Possamai 27%

 

Percent. Ricezione: Bortoluzzi 64% Reali 55% Gallina 55% Candeago 43%

Battute punto: 5

Muri punto: 11

Errori punto: 18

MVP: Candeago

 

 

 

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.