Thursday, 21 June 2018 - 09:57

Ordigni bellici: appello del questore alla popolazione

Dic 6th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

 Sono passati oramai 70 anni dalla II^ Guerra mondiale, ma i residuati bellici ancora presenti nel territorio possono causare infortuni alla popolazione per l’accidentale deflagrazione, come è successo recentemente.

Per questo motivo il questore di Belluno Attilio Ingrassia fa appello alla cittadinanza di non rimuovere i residuati bellici rinvenuti e di comunicare alle forze di polizia eventuali rinvenimenti di esplosivi o armi di cui abbia conoscenza, al fine di prevenire ulteriori eventi dannosi.

Share

Comments are closed.