13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Cronaca/Politica Incendio a Villa Navasa, sede della Comunità "La Vela" del Ceis

Incendio a Villa Navasa, sede della Comunità “La Vela” del Ceis

Villa Navasa (Ceis)

Incendio alla villa settecentesca del Ceis in via Navasa Centro, n.34 a Limana, sede della Comunità Doppia Diagnosi “La Vela”. Le fiamme sono divampate nella tarda mattinata di oggi ed hanno interessato il sottotetto della villa, i cui lavori di ristrutturazione erano terminati nello scorso giugno. Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del fuoco.

Il Centro Italiano di Solidarietà di Belluno onlus,  nel mentre ringrazia i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, i Vigili Urbani e la gente per la vicinanza data agli ospiti, ritiene che l’ipotesi più probabile dell’incendio sia da attribuirsi a un corto circuito avvenuto in una stanza dei piani superiori. Nessuno degli ospiti residenti e del personale ha riportato danni trovandosi tutti al piano terreno. Gli ospiti, vivamente addolorati in quanto consideravano loro casa la comunità La Vela, sono stati momentaneamente spostati nelle altre strutture del Centro. La struttura è stata dichiarata inagibile.

“La Vela” si occupa del recupero dei tossicodipendenti attraverso un servizio specialistico che prevede regolari interventi di monitoraggio, valutazione e incontro con gli psichiatri.

Con l’obiettivo di condurre l’utente ad uscire dallo stato tossicomanico ed avviare un percorso di accettazione e gestione della propria patologia psichiatrica.

Share
- Advertisment -



Popolari

Lago Film Fest. Viviana Carlet e Carlo Migotto lasciano la direzione artistica e lanciano la Piattaforma Lago

Revine Lago (Treviso), 7 agosto 2020 - Un’edizione (la sedicesima) memorabile e da record, se commisurata al momento storico che stiamo vivendo che si...

Fiemme Welcome Magazine è online

È online la rivista ufficiale dell'Apt della Val di Fiemme: scopri le news! Lassù, a 2.225 m. di quota, dove l'aria si fa cristallina e...

Revocata la condanna penale agli animalisti per aver offeso Berlato e Caretta a Longarone nel 2015

Il giudice di pace di Belluno revoca la condanna penale al leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero e al leader del Fronte Animalista Roberto Serafin,...

Profumo di cirmolo. Festival della scultura in Val Comelico 4^ edizione

Prende il via questo fine settimana, il 7, 8 e 9 agosto, a Santo Stefano di Cadore la quarta edizione del Festival della scultura. Dalle...
Share