Thursday, 12 December 2019 - 18:37
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

39enne con parapendio precipita sull’Agner

Ott 25th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Voltago Agordino 25.10.2012 Se l’è cavata con politraumi in codice di media gravità all’ospedale San Martino di Belluno, R.Z., 39enne di Lamon, precipitato con il parapendio nel primo pomeriggio di giovedì sul monte Agner a causa della mancata apertura della vela. La chiamata alla Centrale Operativa del Suem 118 è giunta poco dopo le ore 14 dai compagni di volo del 39enne. Lo sfortunato parapendista è precipitato per svariate decine di metri lungo la parete rocciosa dell’Agner. Sul posto interveniva l’elicottero del Suem 118 di Pieve di Cadore e veniva allertata la competente Stazione CNSAS di Agordo che si portava sul posto con 4 tecnici volontari a supporto dell’operazione.

Considerate le difficoltà del recupero a causa della conformazione della parete, i due tecnici venivano elitrasportati sul luogo dell’evento congiuntamente al medico e al tecnico di elisoccorso. In un’ora e 45 minuti, con varie manovre, riuscivano ad imbarellare il paziente e a permetterne l’evacuazione a mezzo verricello di 25 metri. L’uomo veniva quindi ospedalizzato all’Ospedale S. Martino di Belluno con politraumi in codice di media gravità. Il personale della Stazione di Agordo invece rientrava a piedi alla base.

 

Share

Comments are closed.