Sunday, 8 December 2019 - 01:57
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Longarone: cittadinanza onoraria al Corpo forestale dello Stato

Ott 20th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Roberto Padrin

«La storia di Longarone non può rescindere da quella del suo territorio, gran parte del quale legata proprio al bosco, che ha fatto le fortune di tante famiglie longaronesi».

Lo ha detto oggi il sindaco di Longarone Roberto Padrin, nel corso della cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Corpo Forestale dello Stato.

«Del resto – ha detto Padrin dopo aver ricordato il maresciallo guardia forestale Enrico Migotti e la guardia scelta forestale Giorgio De Luca che morirono in quel tragico 9 ottobre 1963 tra le 1.910 vittime – il patrimonio boschivo del nostro comune è il quarto della provincia di Belluno e già nel 1957 l’allora sindaco Giuseppe De Vecchi scriveva in una nota che dal 1947 al 1953 venivano tagliati 6.300 metri cubi l’anno di legname. E tutto questo sotto il controllo, la vigilanza e il supporto del Corpo Forestale dello Stato. Senza queste figure ben poco avremmo potuto e potremmo fare. Un grazie dunque anche per quest’opera, che ancor oggi viene esercitata con grande professionalità e impegno da chi ereditò il timone dopo il disastro.»

Share

Comments are closed.