13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Cronaca/Politica Si perdono nei boschi del Passo San Boldo in cerca di funghi

Si perdono nei boschi del Passo San Boldo in cerca di funghi

Il Soccorso alpino è stato allertato poco prima delle cinque dalla compagna di un trentacinquenne di Fontanelle (TV), F.D.T., smarritosi assieme al padre, E.D.T., 64 anni, di Fontanelle (TV), nei boschi di Passo San Boldo. I due, dopo essersi allontanati dal parcheggio, si erano inoltrati nei boschi in cerca di funghi e si erano smarriti, finendo bloccati in un ripido canale. La donna, che li attendeva, preoccupata per il ritardo, aveva quindi avvisato i carabinieri. Sul posto una decina di soccorritori delle Stazioni di Belluno, Prealpi Trevigiane e Feltre, hanno iniziato la ricerca, tenendosi in contatto telefonico con padre e figlio, finchè verso le 20 sono riusciti a individuarli e a raggiungerli, in Val de Bot, per poi riaccompagnarli alla macchina.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Lago Film Fest. Viviana Carlet e Carlo Migotto lasciano la direzione artistica e lanciano la Piattaforma Lago

Revine Lago (Treviso), 7 agosto 2020 - Un’edizione (la sedicesima) memorabile e da record, se commisurata al momento storico che stiamo vivendo che si...

Fiemme Welcome Magazine è online

È online la rivista ufficiale dell'Apt della Val di Fiemme: scopri le news! Lassù, a 2.225 m. di quota, dove l'aria si fa cristallina e...

Revocata la condanna penale agli animalisti per aver offeso Berlato e Caretta a Longarone nel 2015

Il giudice di pace di Belluno revoca la condanna penale al leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero e al leader del Fronte Animalista Roberto Serafin,...

Profumo di cirmolo. Festival della scultura in Val Comelico 4^ edizione

Prende il via questo fine settimana, il 7, 8 e 9 agosto, a Santo Stefano di Cadore la quarta edizione del Festival della scultura. Dalle...
Share