Thursday, 5 December 2019 - 16:25
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Gli interventi del Soccorso alpino oggi

Ott 3rd, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

SI FERISCE ALLA MANO MONTANDO UNA TELEFERICA

Longarone (BL), 03-10-12 Mentre con altre persone montava una teleferica nei dintorni di Soffranco, I.P., 44 anni, residente a Dimaro (TN), è rimasto con la mano incastrata e si è tagliato un dito. Allertato il 118, sul luogo dell’incidente si è diretto l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, atterrato nelle vicinanze. L’uomo è stato medicato e trasportato in barella fino all’eliambulanza, dove è stato imbarcato per essere accompagnato all’ospedale di Pordenone.

 

SCIVOLA E SI FRATTURA UNA GAMBA

Domegge di Cadore (BL), 03-09-12 G.C., 72 anni, di Domegge di Cadore (BL), è scivolato mentre si trovava da solo fuori dalla sua baita in Val Talagona e si è procurato la sospetta frattura di tibia e perone. Scattato l’allarme, un’ambulanza si è diretta verso il luogo dell’incidente, senza poter però arrivare fino alla casera in località Zaresere. Il personale medico ha proseguito a piedi ed è quindi stato chiesto l’intervento di una squadra del Soccorso alpino del Centro Cadore in supporto alle operazioni di recupero. Cinque soccorritori hanno quindi raggiunto l’uomo, cui erano state prestate le prime cure, e lo hanno trasportato in barella fino all’ambulanza, diretta poi all’ospedale di Pieve di Cadore.

Share

Comments are closed.