13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Cronaca/Politica Chiude l'ufficio Iat di Cortina. Franceschi: “Chi decise la caduta di Bottacin...

Chiude l’ufficio Iat di Cortina. Franceschi: “Chi decise la caduta di Bottacin si faccia un esame di coscienza”

«Condivido il dispiacere degli albergatori di Cortina per la chiusura dell’ufficio Iat (Informazione accoglienza turistica) e per questa ragione, grazie alla disponibilità della Seam (Servizi Ampezzo, la società che gestisce il trasporto pubblico urbano a Cortina d’Ampezzo, con ufficio informazioni turistiche e biglietteria) siamo prontamente corsi ai ripari per garantire ugualmente i servizi ai cittadini e agli ospiti». Lo afferma il sindaco di Cortina d’Ampezzo Andrea Franceschi, che coglie l’occasione per sferrare un attacco a quella parte del Pdl che provocò la caduta del presidente della Provincia Gianpaolo Bottacin, ossia al segretario provinciale del Pdl Stefano Ghezze.

«Certo – prosegue Franceschi – non posso non constatare che la chiusura dell’ufficio Iat è l’ennesimo problema causato a Cortina dalla caduta della Provincia di Belluno. Chi decise

di far cadere Bottacin dovrebbe farsi un bel esame di coscienza per aver penalizzato il proprio territorio, con i risultati che oggi sono sotto gli occhi di tutti. In ogni caso, bisogna pensare a risolvere i problemi e attraverso la Seam abbiamo già dato la piena disponibilità agli albergatori di Cortina per raccogliere i dati giornalieri sulle presenze. La stessa apertura la diamo a tutti coloro che si appoggiavano presso l’ufficio Iat, come per esempio il Cai Cortina. Ci dispiace solo che i dipendenti dell’ufficio Iat e la responsabile della provincia non ci abbiano consentito di offrire anche il servizio relativo agli appartamenti in affitto. Questo è proprio un controsenso – conclude Franceschi – perché oltre a non farlo loro, ci ostacolano dal sostituirli. Un vero peccato. Ma noi restiamo a disposizione».

Share
- Advertisment -



Popolari

Lago Film Fest. Viviana Carlet e Carlo Migotto lasciano la direzione artistica e lanciano la Piattaforma Lago

Revine Lago (Treviso), 7 agosto 2020 - Un’edizione (la sedicesima) memorabile e da record, se commisurata al momento storico che stiamo vivendo che si...

Fiemme Welcome Magazine è online

È online la rivista ufficiale dell'Apt della Val di Fiemme: scopri le news! Lassù, a 2.225 m. di quota, dove l'aria si fa cristallina e...

Revocata la condanna penale agli animalisti per aver offeso Berlato e Caretta a Longarone nel 2015

Il giudice di pace di Belluno revoca la condanna penale al leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero e al leader del Fronte Animalista Roberto Serafin,...

Profumo di cirmolo. Festival della scultura in Val Comelico 4^ edizione

Prende il via questo fine settimana, il 7, 8 e 9 agosto, a Santo Stefano di Cadore la quarta edizione del Festival della scultura. Dalle...
Share