Tuesday, 12 December 2017 - 18:14

Renzo Zampieri lascia la presidenza della Lilt di Belluno. Gli subentra il vice presidente Spiridione Della Lucia

Set 29th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Renzo Zampieri lascia la presidenza della Lilt, la Lega Italiana contro i tumori di Belluno. La comunicazione è arrivata nel corso dell’ultima riunione del Consiglio direttivo tenutasi giovedì scorso. Dimissioni per ragioni familiari, ha spiegato Zampieri. Al presidente dimissionario gli subentra il vicepresidente Spiridione Della Lucia, che ha manifestato l’intenzione di proporre alla prossima assemblea generale la nomina di un amministratore straordinario. Nella sua relazione il presidente dimissionario Renzo Zampieri ha toccato diversi temi, sottolineando in particolare le molte attività portate a termine in questi anni dalla Lilt di Belluno. Tra queste, le iniziative nel campo scolastico e per i giovani allo scopo di promuovere un sano stile di vita, l’istituzione dell’ambulatorio per i nei che ha totalizzato ben 1800 visite. A questo si aggiungono anche il pulmino per il trasporto di malati e disabili che staziona nella sede del Comitato d’Intesa di Belluno e il camper utilizzato per gli esami spirometrici sul territorio.

“Lascio per motivi personali – ha spiegato Renzo Zampieri – ma anche per spingere ad un rinnovo all’interno dell’associazione. Un’associazione attiva, con bilanci in ordine e con qualche soldino da parte, a garanzia dell’affidabilità che la Lilt si è guadagnata a Belluno”.

Zampieri non lascerà del tutto l’associazione, ma garantirà la sua collaborazione per la creazione di nuovi gruppi sul territorio provinciale.

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.