Wednesday, 18 October 2017 - 11:23

Legge costituzionale su Lamon. Fistarol: «Un rinvio che non serve a nessuno». Il senatore stigmatizza l’atteggiamento del parlamento: «Ha deciso di non decidere»

Set 26th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

«I termini della questione sono chiari a tutti. Per questo, il rinvio in Commissione della legge sul passaggio di Lamon dal Veneto al Trentino non serve a niente e a nessuno». Il senatore di Verso Nord, Maurizio Fistarol commenta amaramente il voto con cui oggi pomeriggio la Camera dei Deputati ha «deciso di non decidere» sul distacco di Lamon dal Veneto.

«Un parlamento che non decide e nasconde la testa sotto la sabbia», prosegue Fistarol, «non è all’altezza del suo compito. Il referendum dei Comuni bellunesi separatisti così come il problema che essi sottolineano della sperequazione esistente tra Belluno e le Province autonome contermini richiede assunzione di responsabilità dello Stato e delle istituzioni. Invece a livello statale come a livello regionale hanno deciso di non decidere».

Secondo il senatore di Verso Nord, comunque, la vicenda «dovrà trovare rapidamente una soluzione, anche e soprattutto per rispettare le migliaia di cittadine e cittadini lamonesi che hanno espresso la loro opinione nelle forme previste dalla Costituzione».

Share

7 comments
Leave a comment »

  1. Tutti gli interventi della discussione del passaggio di Lamon in Trentino-Alto Adige sono visibili qui: http://www.camera.it/410?idSeduta=0690&tipo=stenografico#sed0690.stenografico.tit00060.sub00010.int00140
    Vale la pena investire qualche minuto nella lettura per rendersi conto del pensiero degli “eletti” .
    Saluti.

  2. @Annalisa grazie per la segnalazione, sicuramente istruttiva sulle procedure parlamentari.

  3. Cito Paniz: “Una trentina di comuni del bellunese stanno predisponendo, richiedendo o apprestando le iniziative referendarie, e sono comuni al confine con le province autonome di Trento o di Bolzano, o anche comuni non al confine (come nel caso di Feltre e di altri)”. Domanda: Feltre non confina forse anche col comune di Mezzano, che si trova in provincia di Trento?

  4. …mi sa che l’onorevole in questione abbia bisogno di un ripassino di geografia…locale…
    Inoltre, dato che dovrebbe eccellere sicuramente in quella Egiziana, non credo farà molta fatica ad aggiornare anche le proprie conoscenze relative al suo territorio…o no??

  5. Purtroppo, il SI’ a Lamon creerebbe un precedente,creando un effetto domino .L’esito era scontato.

  6. Paniz fa finta di difendere, ma in pratica che ha fatto?

    Non solo abbiamo NON abbiamo ottenuto l’autonomia. Non solo rischiamo di perdere la nostra Provincia. Ma le condizioni generali di lavoro, ambiente e dei nostri paesi è palesemente in peggioramento.

    Di che parlano questi? Sono da manda a CASA TUTTI!

    VOGLIAMO GENTE CHE LAVORA SOLO PER BELLUNO E LA NOSTRA GENTE.

    A CASA PANIZ, FISTAROL, GIDONI E VACCARI!

  7. Mi chiedo come mai la Regione Veneto non abbia espresso alcun parere in merito… La Lega sta facendo forse il doppio gioco?

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.