Wednesday, 13 December 2017 - 15:15

Intervento nella notte: soccorso un escursionista 59enne tedesco sui Cadini di Misurina

Set 25th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Auronzo di Cadore (BL), 25-09-12 Partito in mattinata per completare il sentiero Durissini, un itinerario attrezzato in quota sui Cadini di Misurina, un escursionista tedesco di 59 anni, si è trovato alla fine delle forze all’altezza di Forcella Sabbiosa, tra i rifugi Città di Carpi e Fonda Savio. Completamente bagnato dalla pioggia, ormai al buio senza attrezzatura, abbigliamento di ricambio e luce, ha telefonato al rifugio Fonda Savio per chiedere aiuto attorno alle 19.30 e il gestore ha attivato il Soccorso alpino di Auronzo. in quattordici, presente anche la Forestale, hanno quindi iniziato a risalire il sentiero, portando con loro anche una barella, poichè non sapevano se l’uomo sarebbe riuscito a camminare autonomamente. I soccorritori lo hanno individuato e raggiunto verso le 21.30, debilitato dal freddo e dalla stanchezza. Gli hanno dato abbigliamento asciutto, bevande calde e qualcosa da mangiare per riprendersi un po’, poi lentamente, sorreggendolo sempre lungo il tragitto, lo hanno accompagnato fino a Misurina, dove sono arrivati alle 2 circa e dove attendeva un’ambulanza per il supporto sanitario.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.