Thursday, 14 December 2017 - 06:26

Il Movimento 5 Stelle Belluno dà il “benvenuto” a Renzi

Set 12th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

“Oggi in Italia, sempre con maggiore insistenza, sindaci di molte città scendono in campo a livello politico nazionale. Si sentono leader, pronti a nuove sfide, chiamati come sono dalla forza del destino e dall’ego smisurato a più alti incarichi”. 

Lo scrive in una nota stampa il Movimento 5 Stelle di Belluno in relazione alla visita a Belluno giovedì di Matteo Renzi sindaco di Firenze ed esponente del Pd. 

“In un paese normale – prosegue la nota –  i sindaci dovrebbero occuparsi solo delle loro città e i municipi non dovrebbero essere dei trampolini di lancio per la loro carriera politica. Invece ci troviamo davanti a novelli candidati per le primarie, come il Sindaco di Firenze Matteo Renzi, che non aspetta la fine del suo mandato ma si sente il nuovo che avanza, il moralizzatore, il rottamatore che nel suo tour elettorale per le primarie del PD visiterà anche Belluno accolto dal primo cittadino, suo noto estimatore.

Prima di tutto – sostengono i grillini bellunesi –  Matteo Renzi passerà alla storia come l’ex presidente della Provincia di Firenze che, durante la sua presidenza, è stato in grado di spendere un totale di 20 milioni in costi di rappresentanza di ogni tipo. Inoltre Matteo Renzi è stato condannato in primo grado dalla Corte dei conti della Toscana, con riferimento al periodo in cui era presidente della Provincia di Firenze per il danno erariale dovuto all’inquadramento contrattuale di alcuni assunti a tempo determinato. Infine Renzi ha anche effettuato alcune assunzioni con delibera, senza concorso.

E questo sarebbe il nuovo che avanza? In una nota, il Movimento 5 Stelle di Firenze commenta questo tour ”come farà il primo cittadino a presiedere ai consigli comunali, le riunioni, e in generale tutti gli impegni istituzionali quando la città necessiterà della sua presenza?”. La sua risposta è stata: “Se una sera faccio delle iniziative in Piemonte, col camper posso essere a Firenze già la mattina successiva”. Ma i cittadini del Movimento 5 Stelle, per la scarsa presenza ai consigli comunali, lo hanno già nominato “sindaco part-time o a fasce orarie” e adesso che girerò l’Italia in camper, Firenze avrà un “sindaco a distanza”.

Cosa porterà a Belluno Renzi? Gli amministratori lo prenderanno ad esempio? Siamo fiduciosi che il comune di Belluno non impegnerà alcun fondo per questa campagna elettorale per le primarie del PD e se qualcuno vorrà offrire ospitalità a Renzi, lo farà sicuramente di tasca propria.

In agosto Matteo Renzi ha parlato del Movimento 5 Stelle ”Dobbiamo essere noi – ha aggiunto – a dimezzare le indennità dei parlamentari eliminando anche il finanziamento pubblico ai partiti, vedrete che Grillo passerà dal 20% che gli viene attribuito nei sondaggi al 2% nel giro di qualche settimana’’.

Matteo Renzi non ha capito che il Movimento 5 Stelle non è una percentuale di un sondaggio. Il Movimento sono cittadini che hanno deciso di partecipare alla vita pubblica senza chinare la testa, senza accettare la falsa lungimiranza dei partiti o l’uomo di plastica televisivo, che porta la felicità in tutte le case attraverso un’antenna.

Il Movimento 5 Stelle – conclude la nota –  un giorno avrà pienamente fatto il proprio dovere. Sarà il giorno in cui non avremo sindaci a caccia di una poltrona sempre più alta, come Matteo Renzi”.

Share

22 comments
Leave a comment »

  1. Ma secondo Voi l’Italia è un paese normale? Guardatevi intorno e ci ritroviamo circondati da cariatidi e se ancora non non lo sono si danno da fare per diventarlo. Intanto lo spendid review la fa da padrone a danno dei soliti noti. Tagli, tagli e ancora tagli, imposte galoppanti, fabbriche che chiudono, posti di lavoro persi e la cintola dei calzoni che si stringe sempre più. Ma la casta politica non si tocca perchè non è materia del governo. E’ autoreferenziale e per venire incontro al paese si aumenterebbe “la paga” di duemila euro per poi tagliarsene mille. Mia madre, buonanima, seguendo le tribune politiche nel vedere i vari personaggi quando uno era grasso diceva che poteva votarlo perchè era sazio e mangiando ancora poteva scoppiare, se invece era magro non lo avrebbe votato perchè aveva bisogno di mangiare per ingrassare.
    Il timore diventato realtà è che pur cambiando anche i musicanti la musica è sempre quella, magna magna per il bene del paese.
    Forse la soluzione sta nello studiare la storia in particolare ciò che successe nel 1789 in Francia.

  2. refuso spending

  3. Non trovo giusto che un sindaco trascuri la città di cui è sindaco perché ambisce ad una carega più alta.

  4. Se io fossi sindaco penserei a fare bene il sindaco e non a girare l’Italia col mio carrozzone a caccia di voti…

  5. E se girassimo il discorso dicendo che lui personalmente si sente più di un Sindaco, quindi Premier? Dove sta il problema? Lui sostiene questo, il M5S e altri sostengono il contrario, cioè che, visto che sei un dipendente, devi portare a termine il tuo compito. Scusatemi ma allora di chi è competenza decidere il modo in cui si fa politica? Del Governo? Di chi vince le elezioni? Direi proprio di no. Le persone votano, non incazzatevi se non votano voi, voi fate la vostra battaglia, gli altri fanno la loro. Le rivoluzioni senza spargimenti di sangue sono molto lente. In pochi giorni avvenne la Rivoluzione Francese, cosa cambiò? Da qualche parte ho sentito che è solo volata qualche testa in più del solito. Forse dovrei studiarmela bene…

  6. Io n on credo che ascoltare cosa ha da dirci Renzi e magari fare qualche domanda possa nuocere alla salute. Del resto, in attesa che M5S di Belluno trovi il tempo per un confronto sul tema rifiuti che avevo chiesto molti ma molti mesi fa, approfitterò della presenza di Renzi che magari imparo anche qualcosa.

  7. il Renzi si è preso un periodo di aspettativa (retribuita off course) dal ruolo di sindaco?
    E con la paga da sindaco presumo si stia pagando il tour.
    O non è così?
    Qualcuno sa come si sta finanziando? (non con i soldi che Lusi dice di avergli dato spero, nel suo sito nulla si trova)
    PDyoungs: voi che siete così a modino e giustamente informati, fateci sapere. Anche il Renzino deve essere trasparente

  8. Non si è nuovi perchè si è giovani, ma si è giovani perchè si hanno idee nuove.
    Le idee nuove a volte sono fuori tempo (anticipo o ritardo) e a volte non hanno tempo perchè sono sempre valide. Spesso è la miopia che non permette di leggerle. Altre volte è la malafede. e così l’idea nuova rimane tale fino alla muffa perchè mai sviluppata. Ha ragione Renzi ad autoreferenziarsi “il nuovo”? lo sono magari le sue idee? o la sua età confrontata a quella della gerontocrazia pidiessina? o ha ragione invece chi dice che Renzi è solo un giovane con idee e metodi antichi?
    Spero che domani qualcuno torni qui e riferisca le proprie interpretazioni dei discorsi che il Sindaco di Firenze avrà fatto.
    Certamente sarà molto triste se Renzi utilizzerà il proprio ed il nostro tempo unicamente per parlare dei problemi interni del suo partito, delle sue dispute personali, delle beghe tra correnti e tra partiti e trascurerà invece i problemi della gente.

  9. c’è chi dice che gli inceneritori non provocano il cancro, e c’è chi dice che L’Aids non esiste, che Screening, esami e diagnosi precoci sono pericolosi, I vaccini sono inutili, che un Pomodoro geneticamente modificato ha ucciso 60 ragazzi, che Il professor Di Bella cura il cancro da 30 anni, che Rita Levi Montalcini ha ottenuto il Nobel grazie a una ditta farmaceutica, e tante altre cavolate dette con non meno spocchia da niente popò di meno che il Messia a 5 stelle Grillo.

    http://daily.wired.it/news/scienza/2012/05/18/bufale-scientifiche-beppe-grillo-23666.html

  10. Se c’è qualche signore a modino e giustamente informato a conoscenza delle malefatte dei politici, potrebbe illuminarci anche su qualche comico che in questo momento va per la maggiore condannato a quattordici mesi di reclusione per un incidente costato la vita a tre persone nel 1981, (a bordo di un SUV percorreva una strada militare ghiacciata sbarrata al traffico per esibire il suo Chevrolet K5 Blazer), e del condono tombale del 2003, forse ne ha usufruito per elargire qualcosa al fisco che naviga in brutte acque a causa degli evasori.

  11. c’è chi dice che gli inceneritori non provocano il cancro e c’è invece chi, cono sicuro non meno spocchia, e con assolutamente meno ipocrisia, al riguardo dice che Il professor Di Bella cura il cancro da 30 anni, o dice che L’Aids non esiste, che Screening, esami e diagnosi precoci sono pericolosi, che I vaccini sono inutili, che un Pomodoro geneticamente modificato ha ucciso 60 ragazzi, o che Rita Levi Montalcini ha ottenuto il Nobel grazie a una ditta farmaceutica… e questo signore è niente popò di meno che il Messia a 5 stelle Grillo.

    http://daily.wired.it/news/scienza/2012/05/18/bufale-scientifiche-beppe-grillo-23666.html

  12. @ 10.wani settembre 12th, 2012 17:53
    fuori tema
    INSUFFICIENTE

  13. ri@ 10.wani settembre 12th, 2012 17:53
    no nikname
    trasparenza please

  14. non mi lascia postare il commento.. ci riprovo senza link alla fonte
    c’è chi dice che gli inceneritori non provocano il cancro e c’è invece chi, cono sicuro non meno spocchia, e con assolutamente meno ipocrisia, al riguardo dice che Il professor Di Bella cura il cancro da 30 anni, o dice che L’Aids non esiste, che Screening, esami e diagnosi precoci sono pericolosi, che I vaccini sono inutili, che un Pomodoro geneticamente modificato ha ucciso 60 ragazzi, o che Rita Levi Montalcini ha ottenuto il Nobel grazie a una ditta farmaceutica… e questo signore è niente popò di meno che il Messia a 5 stelle Grillo.

  15. @ 13.vittorio tison settembre 12th, 2012 18:16 :
    hai ragione:
    Grillo 20% probabili cazzate e 80%(purtroppo ahinoi) probabili ragioni
    Pero:
    PD+o-L: 80% sicure balle (purtroppo ahinoi) e 20% probabili ragioni

  16. Giovà: hai una potenza di fuoco devastante

  17. chiedo scusa x i multipli invii.. la direzione puo cancellarli tranquillamente, assieme a questo commento. scusate ancora

  18. […] Vai alla fonte Filed in: News Tags: Belluno Renzi, Il Movimento, Matteo Renzi, PD […]

  19. Se Grillo non ha competenze scientifiche, perché affronta certo argomenti?

  20. Se Grillo non ha competenze scientifiche, perché affronta certi argomenti così delicati?

  21. @ 27.Lino settembre 13th, 2012 12:17
    perchè, giustificatamente, diffida del sistema e (qualche volta troppo) si fida delle voci contro il sistema.
    Il Sistema Sanitario sai bene a chi è in mano.
    Un esempio, il primo che mi viene in mente (ma ce ne sono molti altri):
    qualche tempo fa nel veneto si scatenò, la fobia della meningite (http://www.corriere.it/cronache/07_dicembre_15/meningite_veneto_06861f94-ab27-11dc-a893-0003ba99c53b.shtml)
    ne seguì una vaccinazione (quasi) di massa
    ebbene, la vaccinazione distribuita era efficace solo per un tipo di meningite che nulla aveva a che fare quella che scatenò il panico. E politici pronti a blaterare sulla pronta ed efficiente risposta data al problema.
    Capirai che, se hai certe informazioni provenienti da fonti serie, qualificate e di fiducia, è abbastanza naturale diffidare del sistema anche quando (qualche volta), lo stesso agisce correttamente.
    Ed è contro questo sistema che il M5S (del quale Grillo è il principale portavoce) si batte. Sicuramente non è tutto marcio ma in mezzo a tanto sporco qualche volta è difficile distinguere chi e cosa è pulito. E’, in un certo senso, una guerra che il M5S affronta per avere in futuro una società migliore e, come in tutte le guerre, c’è qualche vittima innocente, a volte anche da fuoco amico.

  22. Ritornando a Renzi(leggi articolo:http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/13/centro-storico-di-firenze-in-vendita/351006/) e questo vorrebbe governare l’Italia…….

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.