Wednesday, 13 December 2017 - 15:13

Riprendono i corsi di tango con Michela Fregona e Alberto Bogo: giovedì 20 settembre I^ lezione gratuita

Set 6th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Società, Istituzioni

Si scrive tango, si legge abbraccio, arte, passione: un viaggio lungo il tempo di una musica, che continua a suonare da oltre duecento anni. Ma anche: si scrive tango, si legge cultura, mescolanza, disciplina infinita.

Dichiarato Patrimonio Immateriale dell’Umanità, il tango argentino, di qua e di là dell’Oceano può ormai vantarsi di una storia che nessun altro ballo popolare ha conosciuto: e non a caso.

Insomma, che cosa c’è di più misterioso dell’abbraccio tra un uomo e una donna che camminano insieme dentro una musica? Dalle balere di periferia ai teatri, il linguaggio di questo ballo si trova ugualmente a suo agio. Sarà perché si tratta di un fenomeno complesso, fatto al principio di parola, di narrazione, di sentimenti e di musica: ma, soprattutto, fatto di vita.

Seduttivo per costituzione, quindi: e pronto sempre a conquistarsi nuovi appassionati. Anche a Belluno, dove è arrivato una quindicina di anni fa.

Alberto Bogo e Michela Fregona, allievi dei maestri Alejandro Aquino e Mariachiara Michieli che furono protagonisti dei primi corsi di tango argentino in città, aprono la nuova stagione di lezioni.

Giovedì 20 settembre, alle 20.00, nella sala dell’associazione Lungardo, in via Lungardo 25 a Borgo Pra, si terrà una lezione gratuita di prova aperta a tutti: in questa occasione sarà possibile iscriversi (preferibilmente in coppia).

I corsi (che avranno una durata di otto lezioni) avranno inizio regolarmente dalla settimana successiva, con livelli diversi (principianti assoluti, falsi principianti, intermedi e avanzati).

Ogni mese il maestro argentino Alejandro Aquino, già ballerino della prestigiosa orchestra di Osvaldo Pugliese, terrà uno stage speciale, con lezioni di tecnica individuale vals, milonga.

Per informazioni è possibile contattare il numero 340.3405703, oppure scrivere all’indirizzo e.mail tangomalia@gmail.com  (pagina su facebook: www.facebook.com/tangoargentinobelluno ).

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.