Friday, 15 December 2017 - 08:30

CortinainCroda Show presenta il Tango Macho! Mercoledì sera all’Alexander Girardi

Lug 30th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

Mercoledì 1 agosto alle 21 all’Alexander Girardi, CortinainCroda Show presenta il Tango Macho con i Los Hermanos Macana. Uno spettacolo unico, sensuale, emozionante, burlesco, coinvolgente e geniale.

Alexander Girardi Hall di Cortina d’Ampezzo

Sul palco del teatro Alexander Girardi si esibiranno i fratelli Enrique e Guillermo de Fazio, alias Los Hermanos Macana, con uno straordinario corpo di ballo composto da dieci elementi e le musiche dal vivo di una strepitosa orchestra della nuova generazione “tanguera” di Buenos Aires. I Los Hermanos Macana sono una coppia che merita un menzione speciale. I due fratelli hanno cominciato la loro carriera di ballerini nel 1995, studiando con i più grandi maestri che circolano attualmente nell’ambiente del tango: Juan Calos Copes, Eduardo Aquimbau, Gabriel Angio y Natalia Games, Mingo Pugliese y Raúl Bravo, ed altri. È una coppia unica: due fratelli, due uomini che con grinta e mascolinità riescono ad evocare quello che è una la leggenda del mondo tango. Infatti si dice che nella Buenos Aires del secolo scorso, per scarsità di donne con le quali ballare, gli uomini erano costretti ad allenarsi tra di loro, studiando nuovi passi e nuove coreografie. In una gara di potenza e velocità risulta facile vedere nei fratelli Macana due compadritos intraprendenti, determinati, un po’ sbruffoni, che hanno solo il desiderio bruciante di primeggiare e che accettano di toccarsi nel ballo solo per raggiungere un fine diverso, per loro il più nobile: conquistare una donna sulla pista in una milonga, sorprendendola con figure mai viste. E Los Hermanos Macana di sicuro ci sorprendono sempre, catturandoci con interpretazioni uniche, piene di passi impeccabili e velocissimi uniti a tanto, tanto divertimento. E’ proprio la spensieratezza che cattura, la loro interpretazione provocatoria che fa un po’ il verso alla seriosità mista a sofferenza che alcune volte trasfigura il volto dei ballerini.

In definitiva possiamo dire che è unica la loro capacità di miscelare il divertimento puro con il grande rispetto di questa magnifica arte che è il tango.

Per la prima volta a Cortina i due fratelli argentini hanno conquistato i paesi di tutta Europa, ma anche l’Australia, l’America e la Malasya. Robert Duvall e Francis Ford Coppola li hanno scelti come icona “tanguera” nel film “Assassination Tango”(2001). Hanno condiviso la scena con Placido Domingo e sono stati invitati dal famoso ballerino Mikhail Baryshnikov a partecipare al grande Festival delle Arti in Sarasota USA.

«Anche quest’anno CortinainCroda riesce ad ospitare un grande show», dichiara il presidente dell’Associazione Mario Lacedelli, «siamo orgogliosi, perché siamo riusciti a proporre il miglior spettacolo di tango che ci sia attualmente nel mondo. Sarà un appuntamento unico ed imperdibile. Ogni anno abbiamo voluto regalare al nostro pubblico uno show speciale e quest’anno abbiamo pensato al Sud America, dato che durante le nostre serate stiamo raccontando le imprese alpinistiche che hanno scritto la storia dell’ascesa sulle vette di quella terra lontana e affascinante. La grinta, l’energia e la scioltezza nei movimenti che vedremo sul palco, sono le stesse caratteristiche che hanno anche gli alpinisti. Non mi resta che invitare tutti allo show e augurare al pubblico buon divertimento».

La prevendita dei biglietti è aperta all’Info Point in piazza Roma sino alle 19 di mercoledì 1 agosto. Dalle ore 20 i biglietti saranno in vendita al teatro Alexander Girardi.

 

www.cortinaincroda.org, Pagina Facebook: Cortina in Croda, Twitter.

CortinainCroda: una manifestazione realizzata con il contributo del Comune di Cortina d’Ampezzo in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura.

Organizzazione: Associazione Culturale CortinainCroda.

Direttore artistico: Andrea Gris.

Presidente CortinainCroda: Mario Lacedelli.

Curatori: Mario Lacedelli, Marco Ghedina Tomasc, Alessandra Segafreddo.

Videomaker: Alessandro Manaigo.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.