Friday, 15 December 2017 - 08:09

Bliz anti palio di 100% animalisti al ritiro del Siena calcio a San Vito di Cadore

Lug 24th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

“Il palio di Siena è senz’altro il peggiore tra gli eventi di questo tipo, nei quali cavalli o asini sono costretti a correre in condizioni proibitive. Per gli animali ogni palio è solo stress, sofferenza, rischio: ma nel palio di Siena sono morti, dal dopoguerra ad oggi, circa 50 cavalli in gara o abbattuti in seguito a incidenti di gara; senza contare quelli morti nelle prove, come il povero Messi l’anno scorso”. Lo afferma in una nota l’Associazione Centopercentoanimalisti. Nella notte tra il 23 e il 24 luglio i militanti sono entrati all’interno del campo sportivo di San Vito di Cadore ed hanno affisso di fianco alla tribuna centrale uno striscione di denuncia e provocatorio come nel nostro stile, stampato per l’occasione, che esprime chiaramente quel che pensiamo del palio.

Naturalmente il calcio non c’entra nulla, e non è la squadra l’obiettivo del blitz attuato – precisa la nota – . Il blitz è contro un’intera città che tollera il ripetersi di questi avvenimenti vergognosi, e se ne vanta pure; contro chi ci guadagna sopra, sulla pelle dei cavalli; contro i fantini, veri aguzzini degli Animali che montano; contro gli esaltati delle contrade che vivono tutto l’anno agitati da insana passione, per scatenarsi durante le due corse.

In particolare, poiché contradaioli e fantini dicono di amare i “loro” cavalli, sul manifesto è stata riportata l’immagine di un gruppo in corsa: basta vedere la faccia dei fantini e la foga con cui massacrano i cavalli col nerbo di bue, per capire la portata del loro “amore”!

 

Share

14 comments
Leave a comment »

  1. i soliti esibizionisti idioti

  2. idiota è chi supporta e difende quella indecenza del palio

  3. Il palio di Siena è una Vergogna. Va abolito. BRAVI gli attivisti.

  4. purtroppo l’ignoranza gioca brutti scherzi

  5. tu lo dici Filmic, ti sei fermato al medioevo

  6. alla fava mi son fermato, ma che dici? informati prima di parlare, ignorante

  7. Filmic ha ragione da vendere, prima di sparare sproloqui informatevi su come vengono tutelati i cavalli del Palio grazie anche al luminare dell’ippica professor Publio Tognoni

  8. un saluto particolare a quelli della Filmic, associazione benefica che tanto ha fatto per il Palio, in particolare a Pio Crasson e Attilio Ceccherini, un mito assoluto a Siena

  9. finalmente dall’anno prossimo, grazie al professor Asmiani di Radicondoli, in barba agli animalisti, nel Palio verrà introdotto anche il pitacovo, era ora

  10. pare che l’ingegner Tanassi abbia accertato che l’effetto scaslamehin dei cavalli alla curva di San Martino (e non al Casato) sia dovuto alla particolare ferratura ad ancilloso degli zoccoli. Un saluto al nuovo mossiere dottor Mauro Ruffoli campione del mondo di pesca sportiva in curva nel 1987

  11. ultimi rumors sulle monte per il palio di Agosto:
    Lupa=Christian
    Onda=Salvadori
    Tartuca=il bocca
    Chiocciola=Cialdini
    Selva=Nordholt
    Nicchio=Winchester
    Aquila=Procaccini
    Torre=Di Tommaso
    Bruco=Pettorossi
    Oca=Halfdrum

  12. un saluto al nuovo mossiere, il cavalier Gino Natali, fortemente voluto a Siena dal professor Asmiani

  13. secondo l’istituto anti-veleni di Socivil, nella bassa Loira, diretto dal luminare professor Vigneron le provette dei cavalli non contenevano alcuna sostanza dopante, come peraltro aveva già anticipato l’egregio dottor Paolo Cagnoli; e anche il tanto chiaccherato Sinsischiobal era presente in una quantità irrilevante, si parla di uno 0,025%

  14. a proposito di Filmic e la sua associazione benefica, mi ha appena confermato l’antropologo professor Barluzzi che il prossimo anno potrebbe effettuarsi un Palio straordinario x il trentennale dalla nascita della suddetta associazione benefica che tanto ha fatto x tutta la Provincia; mi sembra un’ottima idea come ha confermato peraltro Stefy Castelli

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.