13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Un concorso per studenti universitari italiani e cinesi per promuovere le ville...

Un concorso per studenti universitari italiani e cinesi per promuovere le ville venete

Villa Zuppani da Belluno Virtuale

“Conoscere per Rileggere”. È questo il titolo del bando di concorso voluto dall’Istituto Regionale Ville Venete, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Venezia, e rivolto agli studenti italiani e cinesi che frequentano l’Accademia e il corso di Arti Visive dello IUAV. Obiettivo: far percepire la villa veneta quale espressione di un “fenomeno” creativo ed intellettuale che ha fortemente caratterizzato la cultura del nostro territorio.

“Mai come in questi ultimi anni l’attenzione al nostro patrimonio artistico è stata vasta e diffusa. Questa tendenza si è ulteriormente rafforzata con la massiccia affluenza di turisti stranieri, di cui una notevole parte proviene dalla Cina.”, dichiara Giuliana Fontanella, Presidente dell’IRVV. “La Conservazione e il Restauro costituiscono il presupposto per qualsiasi politica di valorizzazione. A tale scopo abbiamo dato inizio ad un innovativo processo nel campo della formazione, per favorire lo scambio culturale tra studenti cinesi e italiani”.

Gli studenti iscritti all’anno accademico 2011-2012, dunque, potranno realizzare un’opera visiva volta alla divulgazione e alla promozione della villa veneta. Le tecniche considerate valide per essere ammessi alla selezione sono il disegno, la grafica, la grafica d’arte, la pittura, la fotografia e il video. Gli studenti possono partecipare singolarmente o in gruppo, realizzando un massimo di due elaborati, mai presentati o editi fino al momento della consegna del materiale.

Saranno esclusi dal concorso i lavori illeggibili a causa di formati anomali o supporti difettosi, quelli non conformi alle indicazioni presenti nel bando, quelli riferibili integralmente a produzioni precedenti, e i materiali che presentano richiami pubblicitari.

La giuria, designata dagli enti promotori, eleggerà un unico vincitore: colui che, meglio di tutti, avrà rappresentato e valorizzato l’immagine della villa veneta nel mondo orientale. La premiazione si svolgerà entro il corrente anno e il vincitore potrà ritirare un premio di 700 euro, stanziato integralmente dall’IRVV. L’elaborato selezionato verrà usato come immagine della copertina della guida in lingua italiano – cinese delle Ville Venete.

Le opere dovranno essere presentate, direttamente o a mezzo posta, all’Accademia di Belle Arti di Venezia entro il 21 settembre 2012, secondo le tecniche e le modalità elencate nel bando disponibile sul sito www.irvv.net. La partecipazione al concorso è gratuita.

Per ulteriori informazioni, contattare l’organizzatore scientifico del progetto all’indirizzo e-mail mariannafranceschini@libero.it.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Commercialisti contro le affermazioni di Saviano. Marrone:”Frasi di una gravità assoluta”

“Le affermazioni di Roberto Saviano sono di una gravità assoluta: sostenere che i commercialisti italiani segnalano alla criminalità le aziende in crisi è quanto...

Dal 1° agosto, in tutta Italia, via ai saldi estivi. Zampieri: “Belluno si è sempre espressa per la totale liberalizzazione dei saldi per fronteggiare...

I saldi estivi quest’anno inizieranno il 1° agosto. “Prima dell’emergenza Coronavirus – afferma il presidente di Federazione Moda Italia di Confcommercio Belluno, Vittorio Zampieri -...

Oltre trenta elaborati per il logo del Fondo Welfare. De Biasi: «A breve il vincitore. Una mostra con tutti i lavori»

Partecipazione oltre le attese: sono circa una trentina gli elaborati giunti in Provincia per il concorso di idee per il logo del Fondo Welfare...

Belluno città delle rondini: sparite le associazioni dal progetto  * di Cristiano Fant

Nel giro di pochi giorni quello che sembrava un progetto che coinvolgeva realtà a 360° è diventato un progetto elitario che vede coinvolti Comune...
Share