Friday, 6 December 2019 - 05:25
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Gianluigi Secco invitato in Belgio a un convegno Unesco sui beni culturali

Lug 4th, 2012 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

A Binche – Bruxelles, nella sede del MUM, il maggior Museo della maschera in Europa, nel corso di un importante convegno internazionale organizzato per l’UNESCO sul tema della conservazione dei beni culturali, il bellunese Gianluigi Secco, unico rappresentante per l’Italia, ha presentato l’Archivio digitale in rete SORAIMAR-ATOV che ha ideato e attualmente cura per conto della Regione Veneto, suscitando notevolissimo interesse.

Nel contempo, sono stati gettati i ponti per una possibile collaborazione futura con quel Museo, intesa a portare in Belgio la Mostra Errante delle Maschere Dolomitiche attualmente allestita, fino al 2013, presso il Museo Etnografico di Treviso alle Case Piavone.

Nella foto, Secco è stato colto di fronte alla sede del Museo, sotto il grande monumento al Gille popolare maschera locale, le cui analogie con i Matazin e Matacink della montagna bellunese sono evidenti.

 

 

 

 

 

 

 

Share

Comments are closed.