Saturday, 7 December 2019 - 08:02
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Alpinista 29enne cade dall’Agner

Giu 30th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Taibon Agordino (BL), 30-06-2012 Un alpinista di Rasun-Anterselva (BZ), è caduto ruzzolando per una trentina di metri in un tratto intermedio dello Spigolo nord al monte Agner. Il rocciatore, T.H., 29 anni, stava risalendo con un amico la via in un punto più facile, che si percorre solitamente slegati, quando il pilastrino su cui si teneva si è staccata e lui è volato, rotolando tra i salti di roccia e fermandosi circa 30 metri più sotto tra i cespugli di mugo. Il compagno ha dato l’allarme al 118 poco dopo le 8, mentre una cordata di alpinisti in transito si fermava per dare una mano. Con le altre eliambulanze impegnate, sul posto è stato inviato l’elicottero di Treviso emergenza, che ha imbarcato un tecnico del Soccorso alpino di Agordo per individuare velocemente il luogo dell’incidente e in supporto alle operazioni. Individuato a circa 2.000 metri di quota, l’infortunato è stato raggiunto dai soccorritori sbarcati con un verricello, imbarellato e recuperato utilizzando sempre un verricello di una decina di metri. Dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato all’ospedale di Belluno, con sospette fratture su caviglie, braccio e costole. A Col dei Prà era pronta a intervenire una squadra del Soccorso alpino di Agordo.

 

Share

Comments are closed.