Saturday, 7 December 2019 - 09:06
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Progetto Altanon: a poche ore dal consiglio comunale che dovrà votare l’accordo di programma, arriva la diffida a sindaco e consiglieri

Giu 26th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Feltre: Altanon

Alle ore 18 di oggi (in diretta streaming: http://app2.comune.feltre.bl.it:8081/DirettaConsiglio/ ) il consiglio comunale di Feltre vota l’accordo di programma che dà il via al progetto dell’Altanon. Ma non sarà un voto sereno. Per due motivi. Innanzitutto per la penale da 25 mila euro ogni giorno di ritardo dal 27 giugno, con cui il consiglio comunale ratificherà (o boccerà) l’accordo di programma. Eppoi, ed è di queste ultime ore, per la diffida notificata al sindaco Perenzin e ai consiglieri comunali, con la quale verrebbero chiamati personalmente a rispondere in una causa risarcitoria, qualora l’accordo di programma per qualche ragione non superasse il voto del consiglio. Come dire, caro sindaco e cari consiglieri, se bloccate il progetto i danni li chiediamo al Comune di Feltre sulla base della clausola prevista, ma anche a voi che non avete ratificato l’accordo. Quest’ultima azione si aggiunge a quella già avanzata qualche giorno fa dal Gruppo Paterno, che aveva già anticipato la volontà di ripescare il vecchio progetto Chipperfield già autorizzato e più impattante, qualora si fosse arenato il nuovo. D’accordo che la crisi morde e le imprese devono lavorare, ma inviare diffide a poche ore dal voto non si era mai visto. Ad essere benevoli le chiameremo pressioni. Nell’attesa di vedere come sarà giudicata dalla Procura della Repubblica, destinataria dell’esposto, questa mossa spregiudicata.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Ma siamo a Napoli?