Saturday, 7 December 2019 - 00:45
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il saggio annuale di danze orientali spopola all’auditorium di Feltre

Giu 22nd, 2012 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

Grande successo e affluenza di pubblico all’ auditorim delle Canossiane sabato scorso per quello che ormai è diventato un imperdibile appuntamento nella nostra provincia, lo spettacolo di fine anno della “Scuola di Danze Orientali Azahar”. Da tempo conosciuto con il nome di Desert Night lo spettacolo della scuola Azahar non si presenta come un normale saggio di fine anno ma come un vero e proprio show di grande impatto, tanto che negli anni ha raccolto consensi e spettatori che tornano fedeli ed entusiasti ogni edizione. Auditorium esaurito e più di un centinaio di persone rimaste purtroppo fuori per questa particolare edizione che, con il nome di “La Soffitta di Zagara” da un testo di Carla Tenan, ha unito alle meravigliose danze coreografate da Francesca Sesto, direttrice della scuola, l’ arte teatrale. Infatti grazie alla sapiente collaborazione di alcuni attori di locali compagnie teatrali come Farine Fossili, Teatrale Zumellese, Sequeris e Fuori di quinta e all’ associazione Natanghe è stato messo in scena un emozionante spettacolo che ha letteralmente fatto sognare grandi e piccini. Il grande consenso e le immediate richieste fanno presagire che presto ci potrà essere una replica dello spettacolo per accontentare chi non è riuscito a entrare e chi, e sono in tanti, vuole tornare a sognare nel fantastico mondo di Zagara. I corsi Azahar hanno sede a bribano e Belluno per info chiamare 3494579088.

Share

Comments are closed.