Saturday, 7 December 2019 - 15:36
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Arriva l’estate. Inaugurati domenica tre nuovi chioschi sulla spiaggia di Farra d’Alpago

Giu 19th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina

Ristoro, gelato artigianale e produzioni tipiche. Sono state la novità domenicale sulla spiaggia di Farra d’Alpago, in riva al lago di Santa Croce, le tre casette in legno che l’amministrazione comunale ha messo al centro di una manifestazione di interesse per darle in gestione ad altrettanti commercianti locali. Si tratta di tre offerte che fanno parte di un progetto di valorizzazione complessiva iniziato l’anno scorso con il prendisole “verde” e l’arena beach in riva al lago. Di arricchimento dei servizi offerti sull’arenile nonchè di promozione del prodotto turistico complessivo Alpago ne hanno parlato all’inaugurazione il sindaco di Farra, Floriano De Pra e l’assessore al turismo Fulvio Basso. Il gelato artigianale di Yuri, i prodotti tipici locali di Katia, titolare di un market a Pieve d’Alpago e a cui Lisa darà un aiuto, e le bibite e i panini di Adelina e Fabio. Tutti già titolari di altrettante attività in paese. Soddisfatta l’amministrazione comunale. “In quattro anni abbiamo creato grazie al turismo sei posti di lavoro stagionali per i giovani e grazie al prato in spiaggia, i nuovi servizi, le attrezzature e al livello del lago le presenze sono in aumento” “, ha dichiarato l’assessore al turismo Fulvio Basso. Anche l’ufficio turistico stagionale (Iat), nei pressi del campo sportivo e dell’accesso alla spiaggia, quest’anno è sostenuto interamente dal Comune. “E’ un valore aggiunto a ciò che è stato fatto finora per dare una svolta al turismo estivo”, ha sostenuto il sindaco Floriano De Pra. Il vicepresidente della Comunità montana, Ivan De Min, ha anticipato che l’Alpago insieme alla Valbelluna e al Feltrino “sta investendo su un progetto di promo commercializzazione del territorio tra le zone di maggiore interesse turistico”.

Share

Comments are closed.