Saturday, 7 December 2019 - 19:06
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Piano sociosanitario. Sergio Reolon: “Riconosciuta la specificità bellunese. Un risultato importantissimo per il nostro territorio”

Giu 15th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Sanità

Sergio Reolon

“La soddisfazione è grande: si tratta di un risultato importantissimo per il territorio bellunese”. Questo il commento del consigliere regionale del PD, Sergio Reolon, alla luce dell’approvazione in aula di un suo emendamento all’articolo 8 del nuovo Piano Sociosanitario, in discussione in aula.

“E’ stata riconosciuta la criticità e la specificità della provincia bellunese, sancita dall’articolo 15 dello Statuto. Ciò significa che le schede di dotazione ospedaliera verranno attuate riconoscendo l’organizzazione ospedaliera policentrica, a rete, e il suo integrale finanziamento. Questo tenendo espressamente conto dei maggiori costi derivanti da questo modello organizzativo”.

Reolon sottolinea in conclusione come “in questo modo viene garantita la presenza diffusa degli ospedali sul territorio bellunese. Mi fa piacere che l’emendamento sia stato sottoscritto anche dal consigliere Bond (PdL) e che sia stato approvato quasi all’unanimità, con un solo voto contrario ed una sola astensione. Non da ultimo, questo bel risultato è stato ottenuto grazie alla mobilitazione ed alla spinta dei cittadini, dei comitati e degli amministratori bellunesi. Un gioco di squadra davvero vincente per la nostra comunità bellunese”.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Senza 800 persone a Venezia ci avrebbero portato via tutto.

    Detto questo, Belluno deve essere totalmente autonoma. Il veneto è una malattia per la montagna.