Saturday, 7 December 2019 - 08:42
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Sabato in Crepadona appuntamento con Dolomiti contemporanee

Giu 13th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Sabato 16 giugno, Dolomiti Contemporanee realizza il primo evento dell’estate 2012, nel corso della quale numerosi progetti artistici e culturali saranno realizzati sul territorio dolomitico.

Questo il programma di Sabato 16 giugno:

– ore 15.30, Cubo di Palazzo Crepadona: Presentazione delle Tesi di Laurea di quattro studentesse dell’Università Cà Foscari di Venezia e dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, che negli ultimi mesi hanno approfondito alcuni temi dei progetti Dolomiti Contemporanee e Gabls.

Le studentesse sono Irene Brunello (UNTITLED, Cantiere aperto per progetti innovativi nell’arte contemporanea), Mariairene Didoni (Luoghi ritrovati e spazi inconsueti per l’arte contemporanea: alcuni casi di studio in Veneto), Francesca Gaio (Arte Contemporanea in provincia di Belluno: GaBls, Perarolo, Lorenzago Aperta, Dolomiti Contemporanee), Federica Perin (Non profit un nuovo metodo di fare arte).

– ore 18.00, Cubo di Palazzo Crepadona: Performance dell’artista Mario Tomè. L’artista realizzerà una performance installativa che riflette su alcuni temi propri dell’arrampicata e del rapporto tra l’uomo e la montagna, sospendendosi alla piramide sommitale del Cubo, all’interno di un volume/bivacco.

– ore 19.00, Foyer Cubo: piccolo buffet

Si ringraziano il Comune di Belluno e gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione di quest’evento e della mostra Gabls Faces, che si inaugurerà anch’essa alle ore 18.00 nel Primo Loggiato di Palazzo Crepadona.

Grazie a: D’Incà & C., CLM La ferramenta, Cuprum Elettromeccanica, Dolomiti Rocce, Tela Blu, Panificio Casol, Pasticceria Fiabane, TrueWine, Radiobelluno, Mario Padovani, il Rochin.

 

Share

Comments are closed.