13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Cronaca/Politica Fondo turismo. Bond: “Priorità assoluta agli alberghi di montagna, dopo la drammatica...

Fondo turismo. Bond: “Priorità assoluta agli alberghi di montagna, dopo la drammatica stagione invernale”

Dario Bond

Una riserva del trenta per cento, ma soprattutto la priorità assoluta per sei mesi nell’accesso a favore delle imprese alberghiere di montagna. Sono questi alcuni dei dettagli operativi del fondo 2012 di rotazione regionale per il settore del turismo, strumento che mette a disposizione 15 milioni di euro per sostenere le operazioni finanziarie di piccoli e medi albergatori.

A sottolinearlo – a pochi giorni dal via libera in Sesta Commissione – è il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale Dario Bond, autore di quell’emendamento che nella finanziaria 2012 aveva introdotto la riserva a favore degli operatori di montagna anche alla luce del drammatico andamento della stagione turistica invernale sulla montagna veneta.

I finanziamenti potranno essere concessi per ricapitalizzazione e riequilibrio finanziario aziendale e per consolidare debiti bancari. Le modalità del finanziamento prevedono una quota pubblica messa a disposizione dalla Regione tramite “Veneto Sviluppo spa” a tasso zero e una quota privata apportata dall’intermediario finanziario scelto tra quelli convenzionati con Veneto Sviluppo a tasso da concordarsi. Il finanziamento agevolato potrà avere un importo massimo di 500 mila euro per impresa.

“Nei prossimi sei mesi le imprese di montagna avranno priorità assoluta e questa è una grande conquista, per nulla scontata”, sottolinea Bond, che invita gli albergatori a prendere visione del nuovo strumento. “Sia chiaro, non si tratta di una misura risolutiva, ma di una boccata d’ossigeno in un momento molto delicato per l’economia e la montagna in particolare”, conclude Bond.

 

Link sul tema:

http://www.bellunopress.it/2012/03/05/per-risollevare-il-turismo-invernale-la-montagna-ha-bisogno-di-progetti-concreti-e-condivisi-lanalisi-di-anef-veneto-e-confindustria-belluno-dolomiti/

http://www.regione.veneto.it/Notizie/Comunicati+Stampa/Febbraio+2012/358.htm

Share
- Advertisment -



Popolari

Revocata la condanna penale agli animalisti per aver offeso Berlato e Caretta a Longarone nel 2015

Il giudice di pace di Belluno revoca la condanna penale al leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero e al leader del Fronte Animalista Roberto Serafin,...

Profumo di cirmolo. Festival della scultura in Val Comelico 4^ edizione

Prende il via questo fine settimana, il 7, 8 e 9 agosto, a Santo Stefano di Cadore la quarta edizione del Festival della scultura. Dalle...

Donazioni all’ospedale di Feltre dalla Sezione alpini di Feltre e Ail

Questa mattina sono state consegnate all’ospedale di Feltre due importanti donazioni. La Sezione di Feltre dell’Associazione Nazionale Alpini, sempre sensibile e disponibile nel supportare l’ospedale,...

Matteo Sponga è il nuovo direttore di Medicina Legale dell’Ulss Dolomiti

Matteo Sponga è stato nominato direttore della Unità Operativa Complessa di Medicina Legale dell’Ulss Dolomiti. L’UOC di Medicina Legale, afferente al Dipartimento di Prevenzione, svolge...
Share