Friday, 6 December 2019 - 10:35
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

“Laori sot la lobia”, sabato e domenica a Faverga (Belluno), via all’8^ edizione della mostra dell’artigianato locale

Giu 4th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

Torna anche quest’anno «Laori sot la Lobia», la mostra di artigianato, arte, laboratori e spettacoli offerta a Faverga dall’Associazione sportiva dilettantistica locale con il sostegno della Pro loco Pieve Castionese. L’evento, giunto alla sua 8a edizione, anche quest’anno è inserito in “RetEventi Cultura” della Provincia di Belluno, il contenitore di manifestazioni consultabile via Internet.

Alla mostra partecipano una trentina di espositori, sistemati nella parte “vecchia” della frazione, principalmente “sot la lobia”. Quasi tutti sono veterani dell’esperienza faverghese, e sanno cosa offrire agli appassionati di questo genere di mostre. Come è ormai tradizione i loro lavori spaziano in tutti i campi e rappresentano tutte le tecniche in cui creatività e ingegno la fanno da padroni. Con “Laori sot la lobia” prosegue dunque l’impegno dell’associazione di Faverga per la frazione della Pieve castionese dalla quale prende il nome.

L’obiettivo di quest’anno, come nelle ultime edizioni, è raccogliere i fondi necessari a realizzare la “casetta” situata all’interno dell’area del campo sportivo che potrà ospitare eventi conviviali, essere il punto di riferimento per organizzare riunioni e incontri pubblici e diventare il luogo di ritrovo per tutti i faverghesi.

L’evento si apre sabato 9 giugno alle ore 21.00 con lo spettacolo dei “Vuoti di Memoria” «Tanto casin par niente», cui seguirà la festa studentesca.

Domenica 10 giugno, durante la mostra dell’artigianato locale che si apre alle 9.00, si può assistere alla produzione della birra casalinga con «Mastro Costantino» e del formaggio con «Al Casel de Melam».

Alle 9.30 è in programma la gara di orienteering «Orienta Faverga». Al mattino e nel pomeriggio è possibile andare a cavallo con la “Nuova Scuderia Dolomiti”.

Durante tutto il giorno è allestita l’esposizione di «Apecar»  e ci si può intrattenere con gli intermezzi musicali, organizzati negli angoli caratteristici di Faverga con «Just Fun Quintet» e «Mountain Blues Band».

 

Share

Comments are closed.