Sunday, 22 October 2017 - 11:59

Cinema: 330mila + 40mila euro per contributi alle produzioni. Zorzato: “Un importante sostegno al settore”

Mag 23rd, 2012 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

Marino Zorzato

La giunta regionale ha approvato il bando 2012 per l’assegnazione dei contributi a sostegno del cinema e dell’ audiovisivo che prevede uno stanziamento di 330.000 mila euro per la produzione cinematografica e uno stanziamento di 40.000 euro per contributi a sostegno dello sviluppo di progetti cinematografici che, nonostante i tagli sui capitoli della cultura, risultano invariati rispetto al 2011. Per chi è interessato a presentare domanda, i riferimenti per conoscere tempi e modalità sono pubblicate nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 38 del 18 maggio 2012 e sono consultabili anche sul sito web della Regione www.regione.veneto.it nelle pagine Bandi e finanziamenti dedicate alla cultura.

L’ammontare del contributo è strettamente legato ai tempi di permanenza della produzione nel territorio regionale e può variare da un massimo di 75.000 euro per una permanenza di almeno 30 giorni lavorativi a 5.000 euro nel caso di almeno 5 giorni. Con il Fondo per il cinema la Regione del Veneto intende promuovere le politiche regionali in favore del cinema, la valorizzazione dei professionisti e delle imprese del settore cinematografico e agevolare la presenza sul nostro territorio di produzioni cinematografiche nazionali ed internazionali di particolare rilievo.

“Si tratta di uno strumento strategico – fa rilevare il vicepresidente e assessore alla cultura Marino Zorzato – e la Regione del Veneto, anche in un momento di difficoltà economica, ha voluto mantenere nel 2012 lo stesso impegno dell’anno scorso. Una scelta importante che è stata possibile grazie ai positivi riscontri che nel 2010 e 2011 le produzioni realizzate con il Fondo per il cinema hanno fatto registrare sia sotto il profilo delle ricadute economiche sul territorio che sotto il profilo artistico. Basti pensare agli importanti riconoscimenti ottenuti dai film sostenuti con il contributo regionale, come “Io sono Li” di Andrea Segre, recentemente premiato con il David di Donatello. Riscontri che mi auguro saranno confermati anche nel 2012, grazie all’attenzione che la Regione riserva al settore”.

 

 

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Voglio argomentare bene il mio pensiero: E CHI SE NE FREGA.

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.