Tuesday, 24 October 2017 - 05:51

Rugby Jump Touch riporta a Belluno Alvaro Dal Farra. La manifestazione del 26 maggio vede la partecipazione di numerose star dello sport bellunese

Mag 21st, 2012 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina

Il Belluno Rugby cambia il nome ma non la sostanza della 9a edizione del torneo di «touch rugby» organizzato sabato 26 maggio a villa Montalban. Anche se Touchville diventa “Rugby Jump Touch”, grazie alla partecipazione straordinaria del rider bellunese Alvaro Dal Farra, viene mantenuto lo spirito della manifestazione, che vuole mettere al centro lo sport e i suoi valori. Il ritorno a Belluno di Alvaro e della sua squadra di riders e la presenza di numerosi atleti bellunesi di fama internazionale provenienti dalle più varie specialità conferiscono ulteriore prestigio all’evento.

Sono sempre 16 le squadre che parteciperanno al torneo, e allora via libera ai bambini e alle famiglie, che potranno cimentarsi tutti insieme nel touch rugby: basta aver compiuto i sei anni di età per giocare, dato che i placcaggi sono sostituiti dal touch, il “tocco”.

Saranno anche quest’anno i principali bar della provincia ad occuparsi della ristorazione: ognuno potrà sperimentare, provando un posto nuovo, oppure andare sul sicuro, dal proprio barista di fiducia. Gestiranno i chioschi lo J’adore, il Kilkenny Pub, il Bistro Bembo, il Bar Sirena, il Galleria 6, l’Enoteca Baldissera, il bar 812 di Ponte Nelle Alpi, il bar Le Bionde, la Cooperativa Polpet, l’Antica Scuderia e l’osteria Al Ponte. Qualunque sia la scelta, qualità e fantasia sono garantite. La sera la festa continuerà fino a notte fonda e si potrà ballare sulle note dei dj dello J’adore.

La vera novità della manifestazione è però Alvaro Dal Farra: il rider bellunese, star mondiale del freestyle motocross, porta la sua squadra di atleti, i Daboot, nella sua terra d’origine, e la fa esibire in ben tre spettacoli durante la giornata di sabato. Il grande atleta, che ha tra l’altro anche un passato di rugbista, ritorna trionfalmente a Belluno. Rugby Jump Touch vuole rendere omaggio alla sua carriera, che nemmeno il grave incidente del 2009 è riuscito a fermare: prova del suo carattere, della sua versatilità e della sua grandezza.

Le prevendite sono già aperte: con 10€ si potrà avere accesso alla manifestazione e avere un buono per panino e bibita; il costo dell’iscrizione al torneo, per una squadra di massimo 12 giocatori, è di 180€. Per chi volesse iscriversi o avere informazioni, si può contattare Massimo al 393 4447421 oppure dare un’occhiata alla pagina Facebook dell’evento: Rugby Jump Touch 2012 (https://www.facebook.com/events/299957480083594/).

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.