Friday, 15 December 2017 - 14:18

Come sarà composto il nuovo consiglio comunale di Belluno? Le due ipotesi nel caso in cui vinca Claudia Bettiol oppure Jacopo Massaro

Mag 8th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Il nuovo consiglio comunale di Belluno sarà composto da 32 consiglieri (anziché i 40 precedenti, per effetto della nuova legge) di cui 18 saranno assegnati alle liste vincitrici e gli altri 14 alle opposizioni.

Al riparto dei seggi non sono ammesse quelle liste che non abbiano superato lo sbarramento del 3% e che non appartengano a gruppi di liste che abbia superato tale soglia. Pertanto La destra (La Grua) il Polo autonomista (Vidori) e Futuro senza partiti (Giuliana) non avranno alcun consigliere comunale.

A ciascuna lista o gruppo di liste che abbiano oltrepassato la soglia di sbarramento, i seggi sono assegnati proporzionalmente secondo il metodo d’Hondt.

Poiché il dato delle preferenze dei singoli candidati è ancora provvisorio, e alcuni dei potenziali consiglieri hanno ottenuto in due casi lo stesso numero di consensi, ci limitiamo a tracciare la ripartizione dei seggi in base alle liste. All’interno della lista scatterà ovviamente il candidato che ha ottenuto più voti (il dato si trova nel sito della Prefettura).

Se fosse Claudia Bettiol sindaco, si porterebbe in consiglio comunale 13 consiglieri del Pd, 4 della sua lista civica e uno dell’Italia dei Valori. Mentre all’opposizione troveremo 4 consiglieri del Pdl, 2 di Cinque stelle, uno alla Lega e uno Udc, uno lista civica Ida Bortoluzzi e 5 delle liste Massaro (di cui 2 In Movimento, 1 del Patto per Belluno e 2 Insieme per Belluno città futura).

Se invece sarà Jacopo Massaro il nuovo sindaco dopo il ballottaggio, i suoi 18 consiglieri saranno così ripartiti: 8 della lista In movimento massaro sindaco, 6 Insieme per Belluno città futura, e 4 del Patto per Belluno. All’opposizione troveremo comunque i 4 consiglieri del Pdl, 2 di 5 Stelle e 1 della Lega, uno Udc, uno civica Bortoluzzi, e i 5 delle liste Bettiol, ossia 4 del Pd e 1 della lista civica.

Link ai dati della Prefettura:

http://elezioni.comune.belluno.it/elezioni/risultati/comunali/comune.jsp?maggiore_15000=1&path=amm2012&id_elezione=25&cache_refresh=30&id_elezione_tipo=100017&id_comune=51&nome_comune=Belluno

Share

14 comments
Leave a comment »

  1. mancano i consiglieri delle liste di ida bortoluzzi…

  2. Secondo voi i partiti esclusi dal ballottaggio voteranno Bettiol o Massaro?

  3. Non votano i partiti ma votano gli elettori e al secondo turno l’elettorato cambia, vota metà gente e non c’è confronto. Nessun partito o lista ha mai determinato il voto dei suoi elettori al secondo turno

  4. boh, alla coalizione vincente il 60% di 32 = 19 + il sindaco. Gli altri 13 saranno Prade, Colle, Massaro/Bettiol, Lanari e Bortoluzzi e 8 consiglieri da dividersi sui voti di lista dei quali tre con Prade, uno con il M5S , zero con Colle, zero o uno con Bortoluzzi , tre con Massaro o quattro con la Bettiol a seconda del risultato del ballottaggio.
    O no?

  5. Siamo proprio sicuri che alle liste vincitrici saranno assegnati 18 seggi? Non dovrebbero essere 19?

  6. Effettivamente, le perplessità dei lettori sono fondate. Il calcolo della ripartizione dei seggi da noi pubblicato potrebbe contenere degli errori. Secondo alcune segnalazioni pervenute attribuirebbero
    20 seggi alla coalizione vincente
    e i rimanenti 12 alle opposizioni

  7. la cosa singolare, a prescindere dal numero di posti, è l’incredibile frammentazione dell’opposizione, chiunque vinca al ballottaggio: che i posti siano 12 o 14, dovranno cmq essere divisi tra 11 liste (chi 0 posti, chi 1, chi 2)…. sarà interessante vedere poi come si opererà in consiglio…

  8. Secondo me dovrebbero essere 19 seggi più quello del sindaco eletto.

  9. Visto il successo che ha riportato, il Pd meriterebbe di essere in maggioranza…

  10. per la cronaca (e serietà di informazione):
    il consiglio comunale è composto (dopo la sforbiciata ai costi della politica) da 32 consiglieri + il sindaco.
    alla coalizione del sindaco vincente il 60% dei seggi, ovvero 20 + il sindaco.
    d.lgs 267/2000 art 73

    CASO A
    vittoria bettiol (senza apparentamenti al 2°turno):
    PD 15, IdV 1, ConClaudia 4 + il sindaco…totale 21
    Patto per Belluno 1, Citta futura 1, In movimento 1 + Massaro (se Massaro rinuncia, In Movimento 2)…tot 4
    PradeperBelluno 1, IntesaDolomitica 1, PdL 1+ Prade (se Prade rinucnia Pdl 2)…tot 4
    5stelle 1+ Lanari..o i primi 2 in lista se Lanari rinucnia (totale 2)
    ListaBortuluzzi 1 solo…Bortoluzzi stessa o il primo il lista (se Bortoluzzi rinuncia)
    Lega 1 solo..Colle.. o il primo in Lista se Colle rinuncia.

    CASO B
    vittoria massaro (senza apparentamenti al ballottaggio):
    PattoperBelluno 4, CittaFutura 7, Inmovimento 9 + Massaro sindaco….totale 21
    PD 4 + Bettiol (ConClaudia il 1° in lista se Bettiol rinuncia)…tot 5
    PradeperBelluno 1, IntesaDolomitica 1, PdL 1 + Prade (se Prade rinucnia Pdl i primi2)…tot 4
    5stelle 1 + Lanari… (tot 2)
    ListaBortoluzzi 1 solo…Bortoluzzi stessa o il primo in lista.
    Se vince Massaro Lega e pure Idv stanno fuori.

  11. C’è ancora molta confusione a riguardo: secondo un articolo del Corriere delle Alpi la Lega Nord non avrà alcun consigliere in entrambi i casi…

  12. al vincitore dovrebbe andare il premio di maggioranza di 19 seggi … 32*0,6=19,20 che credo si arrotondi a 19.. confermate?
    Usando il metodo di hondt per i 13 seggi da spartirsi tra le coalizioni perdenti, a me pare che se vince bettiol 5 seggi prade, 4 massaro, 2 movimento 5 stelle, 1 udc e 1 lega nord..
    Se vince massaro dal mio excel me vien fuori 5 seggi prade, 5 seggi bettiol, 2 movimento e 1 udc…

  13. devo rivedere le mie stime: ho trovato questo che fa riferimento a una sentenza del consiglio di stato che afferma come l’arrotondamento sia comunque per eccesso. per cui in assenza di inciuci saranno 12 e non 13 i seggi delle minoranze. quindi se vince Massaro: 4 prade, 5 bettiol, 2 m5s, 1 udc,0 lega; se vince Bettiol: 5 prade, 4 massaro, 2 m5s 2, udc 1, lega 0. http://www.prefettura.it/venezia/contenuti/1419928.htm

  14. tison… il 60% di 32 è 19,2… l’arrotondamento per ecceso è sul premio di maggiornaza… totale 20

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.