Thursday, 19 October 2017 - 05:36

Hanno fatto proposte copiate dal candidato sindaco Francesco La Grua e dai suoi candidati de La Destra

Mag 1st, 2012 | By | Category: Lettere Opinioni, Prima Pagina

È il primo maggio 2012 e siamo a 5 giorni dalle elezioni amministrative. Come pronosticabile, di nove candidati a sindaco e loro liste, in piazza c’è solo laDestra. Sono tutti bravi a dichiararsi vicino alla gente quando hanno bisogno di voti, ma poi una volta ottenuto il risultato, non hanno più l’interesse di farsi vedere. Interesse che per il partito che rappresento è sempre vivo, poiché ogni giorno la gente, la nostra gente, i nostri concittadini hanno bisogno e necessita’ di essere informati, coccolati e tenuti in considerazione.

Tutti che hanno fatto proposte copiate da idee partite dal candidato sindaco Francesco La Grua e dai suoi candidati come Giulio Tartuferi e Titti Monteleone come la connessione internet gratuita su tutto il suolo comunale e commerciale, il rilancio culturale e commerciale di Via Mezzaterra ma sopratutto una campagna che da parte nostra portiamo avanti da 3 anni ossia l’attacco ad Equitalia.

Da qui si vede come un idea forte valga più di un simbolo. Ogni giorno la gente è vessata illegalmente ed ingiustamente da questo ente diretto da Befera. Ogni giorno la gente si suicida perché ridotta alla fame, perde la dignità e rimane abbandonata.

Ma come si può pensare di governare una città se non ci si preoccupa di queste cose? O ci piace essere assassini senza reato?

LaDestra è al fianco di tutti costoro che sono rovinati da una politica d’interesse e non di aiuto.

Sempre più persone chiedono ed ammirano il nostro operato, ci plaudono perché gli siamo vicini senza interessi, ma con la voglia di far del bene a loro. Sociale non è solo un aggettivo, non è solo un attributo. È un Valore e in quando tale va rispettato e onorato.

La mente torna alla campagna elettorale delle politiche quando laDestra parlava di rivalutare i centri storici, il lavoro artigianale, le micro imprese. Le nostre radici sono profonde e proiettate in un futuro migliore.

Giulio Tartuferi – Candidato Consigliere L a Destra

Share

11 comments
Leave a comment »

  1. Meglio che ti informi prima di scrivere certe cose.
    Il moVimento 5 stelle oggi ha fatto il gazebo a castion.

  2. se copiano il patto per belluno…figurarsi…

  3. leggere con attenzione NOI SIAMO PRESENTI SEMPRE IN PIAZZA E NON SOLO IN CAMPAGNA ELETTORALE, DIAMO ATTO CHE QUALCHE VOLTA CI SONO STATI ANCHE I GRILLINI, MA PROPRIO QUALCHE VOLTA COME PD ed IDV

  4. Senta Sig. Monteleone abbiamo fatto molti gazebo ovunque , forse se non siamo in piazza dei martiri è perchè siamo all’uscita dalle scale mobili , cavarzano , castion ecc…………
    Quindi quel “qualche volta” se lo può anche risparmiare.

  5. A che titolo il Signor Blisset chiama in causa il Patto per Belluno?

  6. a che titolo dite che vi è stata copiata l’idea di internet per tutti ?
    se dal 2005 che i meetup e Grillo lo dicono … pensa un pò.

    http://www.youtube.com/watch?v=_GsarUWSt5o&feature=autoplay&list=PL2548B4A23F44D094&playnext=2

  7. a che titolo balcon parla in nome di se stesso?

  8. Oggi – sul Corriere delle Alpi – l’IDV se n’è uscito con un’altra mia idea: il merchandising. L’idea risulta dal nostro programma depositato il 4 aprile 2012 in Comune di Belluno (visibile su http://www.lagrua.135.it), mentre sul programma di Bettiol, candidata per l’IDV, non c’è traccia. Vuoi vedere che quelli dell’IDV voteranno La Destra?

  9. non bariamo ripeto in questi anni tranne pochi casi NON CI SIETE STATI!!!!!!P
    UNTO E BASTA!!!!!

  10. Visto che la conferenza stampa a nome di IDV l’ho tenuta io, meglio puntualizzare. Che ci si creda o no, non abbiamo copiato proprio niente. L’idea del merchandising non è la pozione dell’elisir di lunga vita, può venire in mente a più persone e non mi sembra uno scandalo. La conferenza stampa aveva l’obiettivo di entrare nello specifico della presentazione del programma, se nel testo dello stesso non c’era specificatamente il termine merchandising beh, ora sapete che per rilanciare il turismo noi abbiamo pensato anche a questo. Come voi del resto, nessuno di noi pretende di avere l’esclusiva su qualcosa. Anzi, a dire il vero ammetto di aver letto per intero il programma della Destra solo ora, dopo questa accusa da quarta elementare di aver copiato. Sta qui la differenza tra un partito e l’altro: voi, se qualcuno, per caso o meno, ha un’idea simile alla vostra, lo accusate di copia e gridate allo scandalo. Noi, se vediamo nei programmi altrui qualcosa che possa essere comune al nostro, ci rallegriamo: da domani in consiglio avremo qualcosa su cui si potrà trovare un accordo, e far ripartire velocemente Belluno. E gli elettori terranno conto di questa netta differenza.

  11. io mi chiedo e vi chiedo per quale motivo in questi anni non avete condiviso le nostre battaglie, forse qualche risultato lo si poteva avere!

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.