13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 11, 2020
Home Cronaca/Politica Si presenta ubriaco alla visita medica per il rinnovo patente

Si presenta ubriaco alla visita medica per il rinnovo patente

D.F. 60enne bellunese, si è presentato ubriaco negli uffici al secondo piano della Ulss in via Feltre dove era riunita la commissione per il rilascio del certificato di idoneità alla guida.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia della Questura di Belluno, poiché l’uomo, dopo aver effettuato la visita medica con esito negativo, aveva iniziato ad inveire contro i medici che gli avevano negato la patente di guida.

I medici, riscontrato il comportamento tipico da assuntore di sostanze alcoliche, avevano invitato il 60enne a sottoporsi al precursore per valutare l’effettiva assunzione di alcool. L’uomo spiegava di essere partito in mattinata dalla propria abitazione sita in un paesino della provincia, con i mezzi pubblici e visto che era arrivato in anticipo in città, si era fermato a bere qualche bicchiere di vino, ma di non aver esagerato perché sapeva che doveva presentarsi in commissione.

D.F. veniva quindi accompagnato all’esterno della struttura e, visto che si era tranquillizzato, veniva invitato ad allontanarsi e gli veniva spiegato che per riavere la patente doveva rifare la stessa procedura.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Quindicenne perde la vita sull’argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme per un ragazzino morso da una vipera

Belluno, 11 - 08 - 20 Attorno alle 16 la Centrale del 118 è stata allertata per un ragazzo 15enne rimasto incastrato tra due...

Anziano parte da Cremona per trovare l’amico di Belluno, ma a Ferrara si perde

Era partito qualche giorno fa dalla provincia di Cremona per ritrovarsi con un amico della provincia di Belluno. Domenica scorsa, non vedendolo arrivare è...

I proprietari del Nevegal in assemblea

Sabato 8 agosto 2020 si è tenuta presso la Sala comunale ex Hall del Complesso Le Torri del Nevegal la prima Assemblea dell’Associazione Proprietari...

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...
Share