Saturday, 24 February 2018 - 17:44

Pronta la lista Insieme per Belluno a sostegno di Massaro. Giovedì la presentazione ufficiale

Mar 25th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

“Con un certo anticipo rispetto alle previsioni, segno anche dell’entusiasmo che si è creato attorno alla proposta elettorale presentata alla città, la lista “Insieme per Belluno – Città futura” è stata chiusa con molte novità e con importanti conferme”. Lo riferisce in una nota Fabio Bristot “Rufus” egli stesso candidato e già consigliere comunale. Ecco i 32 candidati consiglieri che sosterranno la corsa di Jacopo Massaro a Palazzo Rosso, e che lo accompagneranno in questa campagna elettorale tra le frazioni ed i quartieri della città di Belluno per conoscere la gente ed i suoi problemi reali.

Balcon Simone, Barbonetti Mirta Amanda, Barluzzi Marco, Beleffi Quintilliano, Bristot Fabio detto Rufus, Calgaro Giorgio, Capovilla Anna, Casagrande Emiliano, Cervo Andrea, Cesco Betta Tatiana, Dal Farra Orlando, De Col Ermano, De Col Fiorenzo, Del Duca Sandro, De Salvador Ludovico, D’Incal Dario, Fantato Alessandro, Frada Patrizia, Ghirardini Lorena, Gris Paolo, Lorenzet Sara, Novelli Anna Grazia, Olivotto Cristiano, Palma Simone, Porceddu Andra, Pradel Lorenzo, Rasera Berna Francesco, Salti Luca, Savasta Tiziana, Sommacal Elisa, Umattino Sergio e Vettore Antonella.

“I 32 candidati rappresentano la forza viva di Belluno sia in termini di esperienza sia di nuovi ingressi – afferma Rufus  – Un entusiasmo palpabile poiché non è stato chiesto loro da dove venissero, ma soltanto il motivo per il quale intendevano impegnarsi in un progetto di rinascita autentico della città e del suo territorio. Davvero significative le risposte, riassumibili in “un credere a Jacopo Massaro quale forza innovativa, pacata, ma nel contempo estremamente decisa nell’assumere le azioni che servono e serviranno alla città” e “voler misurarsi con la politica che sa ritornare dalla gente per la gente”.

La presentazione ufficiale della lista avverrà giovedì 29, alle ore 18.30, presso il Centro “Piero Rossi” (Piazza Piloni). L’evento che vedrà ovviamente la partecipazione di Jacopo Massaro è aperto alla cittadinanza che avrà l’occasione diretta per conoscere i tratti principali del programma elettorale e confrontarsi direttamente con il candidato sindaco. Sarà, inoltre, possibile recuperare materiale elettorale ed offrire, quindi, un sostegno concreto ai candidati consiglieri e al candidato sindaco. Decine le firme già raccolte oggi in Piazza Martiri con molti cittadini per una volta davvero interessati a conoscere sin nei minimi dettagli il programma e non già meri sottoscrittori di liste calate dall’alto su programma preconfezionati. Da lunedì, invece, sarà possibile sottoscrivere la lista “Insieme per Belluno – Città futura” presso gli Uffici dell’anagrafe del Comune di Belluno (Via Mezzaterra) e presso lo Sportello del Cittadino (uscita scale mobili).

I candidati consiglieri – cocnlude Fabio Bristot Rufus  – ringraziano sin d’ora quanti vorranno condivedere le iniziative programmatiche e politiche che Insieme per Belluno faranno conoscere alla città”.

Share

4 comments
Leave a comment »

  1. Ecco: il futuro di Massaro!! Ermano De Col, Francesco Raserà Berna, Orlando Dal Farra…

  2. 64 persone, 3 di vecchia data e 61 di nuova. in tutte le altre liste il rapporto è inverso. non fa eccezione il movimento 5 stelle che presenta un vecchio consigliere come stefano messinese dell’epoca fistarol e gente proveniente dai direttivi di rifondazione comunista. chi critica le liste di massaro mi sa che ha tanto bisogno di metterlo in cattiva luce perche’ è davvero difficile criticarlo con due liste così

  3. Beh, quelle di vecchia data sono tante altre…. Anche Rufus, che su e’ candidato due volte e sive’ dimesso due volte… Sara’ senza coloranti, Massaro, ma di conservante ne ha usato tanto. E saranno quelle le persone determinanti, non certo coloro che di mettono in lista alle prime armi. Buon viaggio, ne vedremo delle belle !

  4. Già tempo fa il sig. Roberto D.P. , che continua anonimamente a tranciare giudizie sulla trasparenza e correttezza altrui salvo non assorvarle per se, mi attaccò etichettandomi come vecchio politicante. Non so e non mi interessa, considerato anche che non conosco chi ci sia dietro questo D.P., sapere perchè c’è l’ha tanto con me ; l’unica cosa che posso fare è ribadire quanto già detto a suo tempo:”egregio Roberto D.P. visto che ha una così buona memoria come mai dimentica,o meglio omette, che dopo un anno e mezzo ,proprio perchè non si dava corso allo sperato cambiamento, il sottoscritto passò all’opposizione contestando fortemente le scelte di quella amministrazione (vedi Nevegal, Sersa, cementificazione, elettrosmog,ecc.). Conseguentemente e coerentemente visto che il quadro politico non era sostanzialmente cambiato e che anche il Movimento dei Verdi ,abbandonata la sua natura movimentista, si era omologato mi sono ,senzaltro sbagliando (avrei dovuto avere più costanza e determinazione,ma ogniuno ha anche i suoi problemi personali),ritirato a vita privata. Ora a distanza di 12 anni circa, intravedendo nel Movimento5Stelle una nuova speranza di un reale rinnovamento, ho ritenuto, a torto o a ragione si vedrà, di dare il mio contributo a tale esperienza. ” Posso aggiungere, inoltre, che il sottoscritto,contrariamente ad altri, non ha mai avuto incarichi e/o responsabilità istituzionali e pertanto la possibilità, di incidere ,nel bene e/o nel male,sulle scelte politiche e amministrative che hanno condizionato lo sviluppo cittadino. Cordialmente Stefano Messinese

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.