Sunday, 27 May 2018 - 03:49

Abitare il Nevegal, un sogno che ragala 300mila euro agli svizzeri

Mar 18th, 2012 | By | Category: Lettere Opinioni, Prima Pagina

Sabato sera si è svolto in Nevegal un incontro,organizzato dal Pd, nel quale si è discusso del futuro del Colle, presentando l’attuale situazione ed indicando modelli di sviluppo alternativi e complementari al grande sogno “ Abitare il Nevegal”, fiore all’occhiello della Giunta Prade. Uso non a caso il termine “sogno”, in quanto non mi sembra che al momento ci siano atti concreti che ratifichino l’impegno della scuola svizzera di Alta Formazione ad aprire a Belluno una sua sede. L’assessore Paganin, ha confermato la validità del progetto, al quale nessuno si è dimostrato contrario. Rispondendo ad un quesito sul compenso del consulente della suddetta scuola, l’assessore ha candidamente affermato che questa somma serve a “fidelizzare” questa organizzazione al Nevegal. Ora, se davvero il Nevegal piace tanto agli svizzeri e al consulente, che bisogno c’era di “fidelizzare”? In un momento come questo in cui tutti siamo sensibili ai costi della politica, come è possibile che l’opinione pubblica non sia stata informata dettagliatamente sui risultati dell’attività del consulente e come può un Comune o una sua partecipata, in questo caso la NIS, giustificare una spesa di oltre 300 mila euro tra compensi e benefit per una semplice fidelizzazione? Tutto questo mi sembra davvero incredibile e se venisse confermato scandaloso.

Christian Canal

Share

3 comments
Leave a comment »

  1. e questa?
    http://www.ilgiornale.it/interni/belluno_consulenza_doro_psicologa_condannato_ex_presidente_pd/16-07-2010/articolo-id=461140-page=0-comments=1

  2. Parliamo di Nevegal, non di psicologi…

  3. No, si parla di consulenze e di prime pietre.