Tuesday, 18 December 2018 - 14:55

Ritorna il Festival Nazionale di Teatro Amatoriale “Paolo Dego” Premio Città di Ponte nelle Alpi

Mar 17th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Per il 7° anno consecutivo torna il Festival Nazionale di Teatro Amatoriale “Paolo Dego” – Premio Città di Ponte nelle Alpi.

La manifestazione è organizzato dal Comune di Ponte nelle Alpi – Biblioteca civica con la collaborazione della Compagnia teatrale “Bretelle lasche” di Belluno, operante nel nostro territorio ormai da trent’anni.

IL PROGETTO

Si tratta di un progetto nato nell’ottica di offrire un panorama, a livello nazionale, degli allestimenti più interessanti in campo amatoriale e di realizzare un proficuo e socializzante scambio culturale con diverse realtà presenti in tutta Italia, offrendo l’opportunità di un costruttivo confronto e di crescita per chi si esibisce per pura passione e divertimento, ma spesso con alti livelli di professionalità.

Si può ben dire che ora il Festival è divenuto un appuntamento atteso e una piacevole consuetudine per molte persone che hanno individuato nel teatro – anche in quanto struttura fisica – un baricentro della propria vita culturale e sociale, un prezioso contenuto/contenitore che fa parte integrante del tessuto connettivo della comunità di Ponte nelle Alpi e della provincia.

LE DATE

Il Festival inizierà sabato 31 marzo per proseguire poi il 14, 21, 28 aprile, 5 e 12 maggio (questa la data destinata alle premiazioni).

Il Festival è articolato in sei serate, le prime cinque sono dedicate agli spettacoli in concorso, l’ultima alle premiazioni: miglior spettacolo, miglior regia, migliore attrice, migliore attore e il premio del pubblico per lo spettacolo di maggior gradimento.

Durante la serata di premiazione viene proposto al pubblico anche uno spettacolo che funge da corollario alla consegna delle targhe ai vincitori. Negli ultimi due anni il ricavato di tale rappresentazioni è stato devoluto a scopo benefico.

 

QUALCHE NUMERO

I numeri di questa iniziativa (dal 2006 al 2011: 200 compagnie iscritte da tutt’Italia e oltre 5400 spettatori in 6 edizioni) chiariscono forse da soli il successo di una manifestazione culturale, soprattutto in un comune piccolo come Ponte nelle Alpi; ma è un nostro sogno che questo Festival e la città che lo ospita diventino ancora di più richiamo e fulcro del ricchissimo mondo del teatro non professionistico italiano, per dare visibilità e possibilità di crescita a realtà che giustamente meritano di emergere.

Se l’edizione del 2011 ha segnato un record nelle iscrizioni da parte delle compagnie teatrali, ben 59, l’edizione 2012 conferma il successo consolidato di questa manifestazione.

Infatti la Commissione incaricata di selezionare i cinque spettacoli finalisti ha visionato anche quest’anno 57 video, prima di arrivare alla scelta definitiva.

I membri della Commissione che si sono dedicati a questo impegnativo compito sono: Bogo Francesca, De Min Silvia, Dego Manuela, Firpo Michele, Gaio Mirco, Michielin Antonella, Teti Pierangelo, Viel Claudio e a questi va il ringraziamento dell’Amministrazione comunale.

 

ENTI PATROCINATORI

Il Festival ha preso avvio nel 2006 sotto il patrocinio della Regione Veneto e della Provincia di Belluno, e dall’edizione 2008 si è potuto fregiare anche del Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività culturali.

UN PO’ DI STORIA

Il Festival, nato nel 2006, con il tempo è divenuto una iniziativa avente i modi ed il carattere di una consolidata tradizione. Ha riscosso da subito un notevole successo sia in merito alle adesioni delle compagnie, arrivate da ogni parte d’Italia, sia in merito al gradimento del pubblico, che ha sempre aderito numeroso, attento, partecipe e proveniente non solo da Ponte nelle Alpi ma da tutto il territorio provinciale.

In questi anni si sono esibite sul palcoscenico del Piccolo teatro “Pierobon” di Paiane compagnie provenienti da tutte le regioni d’Italia, (ricordiamo, tra le altre, compagnie di Terracina (LT), Sarzana (SP), Giugliano (NA), Jesi (AN), Milano, Torino), ma il festival ha dato modo di esibirsi anche a nuovi talenti locali nelle serate di premiazione.

Nel 2007 il Festival è stato intitolato dall’Amministrazione comunale di Ponte nelle Alpi a Paolo Dego, compianto fondatore delle “Bretelle Lasche”, l’associazione che collabora alla realizzazione del Festival.

Importante figura del teatro e del panorama culturale della provincia di Belluno, è stato sempre un convinto sostenitore del teatro amatoriale quale garanzia di vitalità, purezza delle proposte e di teatro fatto con passione.

GLI SPONSOR

Un grande ringraziamento va agli sponsor del Festival che ci consentono una ottimale organizzazione dell’evento: il Credito Cooperativo – Cassa rurale ed artigiana di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti, alla Gioielleria Pasa di Lentiai, e la Famiglia Dego.

CURIOSITA’

Una curiosità: la ragazza a cui nel 2010 andò il premio per la migliore attrice con lo spettacolo “D – Ovvero la figura della donna nell’Italia del ‘900” (Compagnia Tedacà di Torino) è quella stessa Celeste Gugliandolo cantante de “I moderni”, il gruppo arrivato secondo nell’ultima edizione di X-Factor, e il premio le era stato assegnato, tra l’altro, anche per le sue doti canore…

 

BIGLIETTI Interi € 10,00 Ridotti (sotto i 14 anni) € 5,00 Abbonamento a 5 sere: Interi € 40,00 Ridotti (sotto i 14 anni) € 20,00

PRENOTAZIONI Biblioteca civica di Ponte nelle Alpi (Il ritiro dei biglietti prenotati dovrà avvenire almeno entro mezz’ora dall’inizio dello spettacolo)

INFO: Biblioteca civica 0437 99214 – biblioponte@libero.it www.comune.pontenellealpi.bl.it

U.R.P. 0437 986724 – urp@pna.bl.it www.comune.pontenellealpi.bl.it

Ass. culturale Bretelle Lasche 329 3676945 – info@bretellelasche.it www.festival.bretellelasche.it

 

 

 

 

 

 

 

Share

Comments are closed.