Friday, 14 December 2018 - 02:35

Sabato 17 marzo, alle ore 11 la commemorazione dei partigiani impiccati in piazza dei Martiri

Mar 15th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

Torna, con il 17 marzo, l’appuntamento della Città di Belluno per la commemorazione degli eventi che nel 1945 portarono alla morte dei quattro partigiani in piazza dei Martiri, allora piazza Campedel: Salvatore Cacciatore, Giuseppe De Zordo, Valentino Andreani e Gianni Piazza.

L’appuntamento è per le 10.50 circa davanti a Palazzo Rosso, da dove muoverà il corteo con Gonfalone, autorità, associazioni combattentistiche, studenti e cittadini che, attraverso via 30 Aprile, si recheranno, per un omaggio, al monumento alla Resistenza, nei giardini di piazza dei Martiri, nei pressi di quei lampioni che funsero da strumento di morte per i quattro difensori della libertà.

La Cerimonia, alla quale parteciperanno anche alcuni studenti delle scuole cittadine, prevede la deposizione di una corona, accompagnata dalle note de “Il Silenzio”, cui seguiranno gli interventi del Sindaco, Antonio Prade, e dell’oratore ufficiale individuato dall’ANPI.

Quest’anno a intervenire sarà la professoressa Angela Vassallo, di Agrigento, curatrice di una approfondita ricerca sul partigiano “Ciro”. La professoressa Vassallo, che per un anno ha insegnato anche a Belluno, solleciterà i presenti, e soprattutto i giovani, a riflettere concretamente sull’importanza e sull’attualità dei valori difesi a costo della vita dai protagonisti della Resistenza.

Il programma delle cerimonie è stato predisposto in collaborazione con ANPI, FIVL e ISBREC.

Share

Comments are closed.