Saturday, 20 October 2018 - 12:31

Bilancio servizio idrico integrato: il 3% ai territori montani. Reolon: “Lega e Pdl bocciano l’emendamento. Una decisione che peserà sulle tasche dei bellunesi”

Mar 15th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Sergio Reolon

“Se questo mio emendamento fosse stato approvato, si sarebbero liberati a favore del territorio montano ben 12 milioni di euro. Soldi che avrebbero contribuito a sanare la situazione debitoria di Bim Gsp. Invece Lega e PdL hanno detto no, con una decisione destinata a pesare sulle tasche dei bellunesi”.

Questo il commento del consigliere regionale del Pd, Sergio Reolon, dopo l’esito della votazione su un suo emendamento che chiedeva di rendere attuativa la norma che prevede il versamento ai territori montani del 3% delle entrate a livello regionale del servizio idrico integrato.

“In particolare l’intento era di destinare questi introiti alla realizzazione di opere connesse al servizio idrico integrato e non più, come previsto ora, alla difesa idrogeologica. Devo prender atto con rammarico – conclude Reolon – che la maggioranza si è dimostrata sorda alle forti esigenze di risorse con le quali il territorio bellunese deve fare i conti in questo settore così importante”.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Siamo proprio sicuri che togliere risorse alla difesa idrogeologica del territorio per sanare le scelte sbagliate di sindaci (e forse anche qualche politico) sia una scelta oculata?