Wednesday, 21 February 2018 - 09:35

Riparazioni nella rete idrica provinciale: Bim Gsp fronteggia la siccità stagionale con la manutenzione

Mar 6th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Lunedì mattina si è lavorato nella rete idrica di Feltre: su segnalazione dei Vigili del Fuoco, i tecnici di Bim Gsp hanno tappato un’ingente perdita in Via Luzzo, sospendendo per un’ora circa l’erogazione alle utenze residenti nelle vie Luzzo, Bagnols Sur Ceze, Tancredi Parmeggiani, Bellati e zona Pasquer. A Cesiomaggiore, invece, si è lavorato lungo la condotta di adduzione che, dalla sorgente in Val Neva, alimenta il serbatoio Marianne: qui l’accumulo nel serbatoio ha garantito continuità nella fornitura idrica alle 50 utenze servite.

«La ricerca perdite – spiega la società – viene eseguita con apposita strumentazione tecnica ed è impegnativa sia in termini di tempo che di risorse umane. Gestiamo oltre 500 acquedotti di estensioni variabili – da un minimo di un chilometro fino ad oltre 100 km – ubicati in zone impervie (se in montagna) o in aree più o meno trafficate (se in centri cittadini). A questo si aggiunge la scarsa presenza di pozzetti ispettivi, che impone necessariamente scavi di verifica, eseguiti o con escavatori, laddove possibile, o a mano. Spesso la ricerca occupa più giorni e non sempre si conclude con l’individuazione della falla: in tal caso si ricorre ai nostri tecnici più esperti, capaci di riconoscere ed interpretare i diversi rumori che l’acqua rilascia in rete. La sistemazione – conclude la società – è la fase successiva ed è meno complessa, si risolve in qualche ora o, nel peggiore dei casi, in giornata ».

Per domani e per i prossimi giorni sono in programma riparazioni importanti a Fonzaso, Arsiè e Feltre. Domani verranno sistemate due falle a Fonzaso in Via Marconi e in centro in Via Lucco Zadra: l’esecuzione dei lavori comporterà la sospensione della fornitura idrica dalle 8.30 alle 12.30 a circa un migliaio di utenze residenti nel capoluogo e nella zona industriale.

Mercoledì 7 marzo il programma interessa i comuni di Arsiè e Feltre. Ad Arsiè la sistemazione di due rotture individuate nella piazza centrale potrebbero far mancare l’acqua, a tratti durante tutta la giornata, a circa un migliaio di utenze tra capoluogo e zona industriale. A Feltre verranno eseguiti due diversi interventi e, durante tutta la giornata, potrebbero verificarsi momentanee interruzioni nella fornitura idrica alle utenze del capoluogo e della zona industriale (un migliaio).

«Raccomandiamo all’utenza di non fare scorte preventive prelevando dall’acquedotto – spiega la società – questo per evitare che i livelli dei serbatoi calino bruscamente: durante i lavori, comunque, l’erogazione potrebbe mancare solo a tratti».

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.