Monday, 19 August 2019 - 03:42
direttore responsabile Roberto De Nart

Csa Luxottica a quota 2000

Feb 27th, 2012 | By | Category: Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina

La Cassa Solidarietà Aziendale Luxottica registra in questi giorni il raggiungimento di un importante traguardo: l’iscrizione del socio numero 2000. Il fondo, istituito nel 1996 dai lavoratori Luxottica per garantire un sostegno economico ai dipendenti associati e ai familiari a carico, si basa sul principio della solidarietà, autoalimentandosi grazie alla raccolta delle quote associative. Per questo motivo l’aumento delle adesioni è per l’Associazione un dato significativo, poiché è grazie all’acquisizione di nuovi soci che aumenta il valore del fondo comune, rendendo così possibile un maggior numero di interventi.

“Fino a un paio di anni fa – commenta il presidente della Cassa Fabrizio Campedel – questo traguardo sembrava lontano. L’ottimo servizio e l’ampio ventaglio di prestazioni offerte ai soci hanno invece innescato una spirale di crescita inarrestabile che ci ha fatto raggiungere di slancio questa soglia.” Che il sistema messo in piedi dai lavoratori Luxottica funzioni, oltre che dall’aumento degli iscritti è dimostrato anche dalle recenti richieste da parte di stabilimenti Luxottica in cui il servizio non è ancora stato attivato. Attualmente infatti la Cassa è presente nelle sedi di Agordo, Sedico produzione, Sedico logistica, Cencenighe Agordino e Lauriano Po, con la prospettiva di allargare a breve l’operatività allo stabilimento di Pederobba.

Recenti contatti con il territorio e le amministrazioni stanno anche facendo muovere la CSA al di fuori degli stabilimenti Luxottica, vagliando la possibilità di attivare dei progetti in collaborazione.

Grande fermento, quindi, tra i membri del CdA che vedono questa crescita come un ulteriore stimolo per impegnarsi in maniera sempre più professionale.

Per celebrare il traguardo raggiunto, una semplice cerimonia nella sede CSA di Agordo ha “premiato” l’iscritta n° 2000, la signora Dai Pra Daniela, con un omaggio floreale e un altro piccolo premio.

Share

Comments are closed.