Wednesday, 16 October 2019 - 13:44
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

I prossimi appuntamenti con l’Associazione diabetici

Feb 24th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Società, Associazioni, Istituzioni

Vi presentiamo in queste poche righe i prossimi appuntamenti che l’associazione diabetici bellunese ha in programma nei prossimi giorni. Il prossimo incontro si terrà il 28 febbraio alle ore 20:30 presso la Biblioteca civica “De Lotto” di Calalzo di cadore e verrà presentato il libro “Nel bosco di-abete” di Alberto Ghelli – Un coraggioso e generoso racconto di un’esperienza vissuta sulla propria pelle: il diabete. Una nuova vita, la paura, le difficoltà, lo sconforto di fronte ad un “fulmine a ciel sereno”, inaspettato. Un incontro con un dottore che gli consiglia attività fisica segna la svolta. Dopo diversi approcci arriva al podismo, corre sempre di più fino a raggiungere risultati eccellenti, con lo stupore di tutti, dottori compresi. Fa tutte le maratone possibili, anche la “100 Km del Passatore”. E vince pure la sfida più grande: il Kilimanjaro. Alberto Ghelli si mette a nudo e scrive la sua storia, una storia a lieto fine. Un grande esempio per i diabetici e non solo. Sarà un incotro molto interessante e per informazioni contattare Marcella 3406456904.

Continua lo sportello amico a Belluno che si terrà il 05 marzo dalle 17 alle 19 in via Piave 5 – Belluno e per informazioni Antonella 3492388383, mentre lo sportello amico di Agordo è fissato per mercoledì 07 marzo presso il il Circolo culturale Agordino in via XXVII Aprile – Agordo per informazioni Federico 3202720667 dalle 17 alle 19 (l’orario è stato cambiato). Inoltre potrete chiedere informazioni sull’Adb anche presso i centri di diabetologia dei tre Ospedali dell’Usl 1. Visitate il sito internet www.adbbelluno.it e ci trovate anche su Facebook ADB Bellunese. Questi 2 strumenti vi permetteranno di essere sempre aggiornati sulle attività dell’associazione e sulle ultime notizie che riguardano il diabete.

L’associazione continua a crescere ed ha in progetto molte idee per il 2012.

Share

Comments are closed.