Saturday, 17 August 2019 - 12:37
direttore responsabile Roberto De Nart

Amministrative Comune di Belluno: il Sel ha detto sì a Jacopo Massaro

Feb 24th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

Sinistra ecologia e libertà presenterà una sua lista civica in appoggio al candidato sindaco Jacopo Massaro. Che aggiunge così un altro alleato a suo favore, insieme al Patto per Belluno di Celeste Balcon. «La decisione è stata presa all’unanimità – spiega Marco Barluzzi – Massaro è un candidato con doti di pragmatismo che rappresenta novità e competenza. Sulle primarie – prosegue Barluzzi – il Pd ha cambiato direzione mille volte per ragioni di partito. E ora che diventa impossibile farle, si parla ancora di primarie». Barluzzi riepiloga la cronistoria dall’ottobre 2011 ad oggi delle varie posizioni assunte dal Partito democratico in relazione alle primarie, concludendo con delle ironiche istruzioni per l’uso. Rincara la dose Francesco Rasera Berna «le primarie si fanno per individuare i candidati, non quando i candidati ci sono già! Proporre di fare le primarie l’ultima settimana di febbraio è come ridurle ad un incontro sportivo. Le primarie sono una costruzione comune, e non la discesa in campo delle tifoserie. Per quanto riguarda le liste a sostegno di Massaro – sottolinea Rasera Berna – non abbiamo alcun pregiudizio nei confronti del Patto per Belluno. Celeste Balcon, infatti, non ha mai appoggiato in consiglio comunale la giunta Prade. A differenza di alcuni esponenti del Pd usciti dal partito!» Rasera Berna rivela anche un tentativo maldestro del Pd di intervenire sul Sel bellunese, attraverso pressioni su esponenti regionali e nazionali. «Ma il centrosinistra non è un recinto le cui chiavi sono in mano al Pd, che può decidere su chi sta dentro e chi fuori! Qui c’è da costruire il governo della città – afferma Rasera Berna – e lo si può fare attraverso un programma. Massaro rappresenta secondo noi la miglior soluzione per Belluno, e lo sosterremo con una lista civica (senza logo ufficiale del Sel quindi ndr) come avevamo già stabilito lo scorso anno. Perché riteniamo che le liste di partito rischino di creare più divisioni».

Nella foto gli esponenti del Sel bellunese: Francesco Rasera berna, Mauro Barluzzi e Ermano De Col

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Perche’ Reolon non sostiene Massaro? Perche’ Massaro non risponde a Reolon. Perche’ Reolon sostiene Bettiol? Perche’ Bettiol e’ la miglior clava da dare in testa a Massaro. E perche’ infine la Visalli, nota antagonista della Bettiol, la sostiene? Per toglierla di mezzo e spalancarsi la strada alle politiche… Meditate gente meditate