13.9 C
Belluno
sabato, 28 Marzo, 2020
Home Cronaca/Politica I Giovani democratici di Belluno sostengono la candidatura di Claudia Bettiol alla...

I Giovani democratici di Belluno sostengono la candidatura di Claudia Bettiol alla guida della Città

I Giovani democratici di Belluno si schierano con Claudia Bettiol. 

 “C’è bisogno di chiarezza – recita la nota dei  Giovani Democratici di Belluno – noi abbiamo scelto di schierarci in maniera forte e convinta con Claudia Bettiol.

 

La giunta Prade – prosegue la nota –  ha gestito il Comune come fosse un’azienda ignorando che il primo cittadino dovrebbe essere servitore e non padrone; oltretutto, ha gestito “gli affari” in maniera poco capace, portando la città sull’orlo del fallimento.

Claudia Bettiol

Claudia Bettiol è l’unica che, visti i suoi successi da amministratrice, ha le capacità per risollevare economicamente e socialmente questa città. Non è da sola: alle spalle ha una squadra ampia, giovane e innovatrice formata da tutte le forze di centro-sinistra che hanno creduto, fin dall’inizio, in un concreto progetto di sviluppo per il capoluogo. La disponibilità che ha dimostrato nei nostri confronti e nei confronti dei nostri progetti ci ha dato ancora maggior entusiasmo. Da quando, mesi fa, ci siamo messi al lavoro attorno a delle idee cardine, abbiamo riscontrato una voglia di partecipazione, una voglia di cambiamento, una voglia di Politica che non ci aspettavamo; normalmente, ragazzi come noi, non si aspettano di trovare, all’interno di un partito e da un candidato, un’apertura e una disponibilità tanto grandi come quelle che hanno incontrato i giovani che stanno portando avanti, con noi, le linee guida per il rinnovamento. Siamo felicissimi di vederci, finalmente, protagonisti.

Ringraziamo Claudia, poi, per la coerenza che ha fin dall’inizio dimostrato riguardo alla questione delle primarie che lei ha sempre convintamente difeso e rilanciato. Anche noi crediamo nelle primarie come strumento imprescindibile di confronto con la cittadinanza. Non essendo, però, emerse altre candidature oltre a quella democraticamente espressa dal Partito Democratico, siamo stati felici di constatare che, a Belluno, l’unità del centro-sinistra si è trovata attorno ad una candidatura così autorevole di una donna determinata, capace e intraprendente come Claudia Bettiol. Il treno del rinnovamento è partito – cocnlude la nota dei Giovani democratici di Belluno –  e nessuno lo potrà più fermare. Cambiamo Belluno insieme !”

Share
- Advertisment -

Popolari

Cassa integrazione in deroga. Da domani via alle domande in Veneto

Venezia, 27 marzo 2020  -  In Veneto a partire da domani, alle ore 9, le aziende colpite dall'emergenza coronavirus potranno presentare le domande di cassa...

Wanbao Mel. Lettera aperta del sindaco di Borgo Valbelluna al ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli

Illustre Signor Ministro, sono il sindaco di Borgo Valbelluna, oggi divenuto, dopo l’unione degli estinti Comuni di Mel, Lentiai e Trichiana, il paese che ospita...

Aggiornamenti dall’Ulss 1 Dolomiti

Domani, sabato 28 marzo 2020, inizierà l’effettuazione dei tamponi per la ricerca del virus Covid 19 ai medici di assistenza primaria e ai...

Mascherine, dispositivi filtranti. Il messaggio del sindaco di Belluno Jacopo Massaro

In molti ci chiedono la situazione delle mascherine. ci stiamo lavorando da alcuni giorni e ieri sono arrivate le linee guida per la distribuzione...
Share