Thursday, 17 October 2019 - 17:15
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

La cordata del Pdl punta ancora sul progetto “Abitare il Nevegàl”

Feb 20th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Cerca un alleato l’avventura “Abitare il Nevegal” intrapresa dalla giunta Prade, già costata al Comune di Belluno 300mila euro + benefit di villetta con giardino + auto, un’Audi in leasing da 1.100 euro mensili al manager svizzero Gerard Luyet per la realizzazione di una struttura di formazione permanente per gli operatori locali del turismo e l’accademia con gli investimenti di privati, di cui nessuno ha notizia, .

Il sindaco, Antonio Prade, ha avuto un incontro nei giorni scorsi a Caprile con Marino Zorzato, vicepresidente e assessore della Regione Veneto.

Oggetto centrale dell’incontro il progetto “Abitare il Nevegàl”, già dichiarato, un paio di anni fa, strategico della stessa Regione Veneto.

“Adesso, dopo che abbiamo acquisito la disponibilità di circa 300.000 mq di terreni – afferma il sindaco di Belluno Antonio Prade – entriamo in una fase delicata e complessa per cui dobbiamo assolutamente avere al nostro fianco la Regione del Veneto. Quello a cui puntiamo è un coinvolgimento anche economico della Regione, affinché il nostro progetto possa avere quel respiro e quella forza che ne garantiranno il successo. Da questo punto di vista, il fatto che fossero presenti all’incontro il coordinatore e il vice coordinatore del PDL provinciale, Stefano Ghezze e Floriano Pra, insieme a Dario Bond, è la prova provata che anche per il partito a cui appartengo il progetto “Abitare il Nevegàl” è essenziale”.

Share

Comments are closed.