13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Cronaca/Politica All'Hotel ristorante Tegorzo di Alano di Piave il Premio ospitalità italiana

All’Hotel ristorante Tegorzo di Alano di Piave il Premio ospitalità italiana

Marino Finozzi

“Al di là della ritualità, questi riconoscimenti ad esempi dell’accoglienza nel Veneto dimostrano come il successo della nostra economia turistica non nasca dal caso, ma dall’impegno e dalla convinzione di istituzioni e imprenditori”. Lo ha detto l’assessore regionale Marino Finozzi, commentando il Premio Ospitalità Italiana assegnato all’Hotel Ristorante Tegorzo di Alano di Piave, in provincia di Belluno, classificatosi al secondo posto nazionale nella categoria tre stelle su 1093 strutture candidate. Il riconoscimento è stato consegnato nella sede della Borsa di Milano ai figli di uno dei titolari, Alessandra e Daniele Gerlin. Il Premio Ospitalità Italiana è organizzato dall’ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) in collaborazione con le Camere di Commercio d’Italia.

L’Hotel Ristorante Tegorzo è gestito da 45 anni dai fratelli Gerlin, Armando e Silvano, con le rispettive consorti e famiglie; dispone di 30 camere e di un ristorante che propone piatti della tradizione regionale veneta e italiana. La clientela italiana e internazionale che lo frequenta, ha permesso all’hotel di far parte delle tre strutture finaliste del Premio. Oltre al Tegorzo, si sono distinti altri due veneti: Hotel & Residence Roma di Camposampiero (Pd) si è infatti aggiudicandosi il Premio della categoria Hotel due stelle e Al Parco dei Pini di Venezia si è classificato secondo nella categoria ristorante tipico regionale.

A premiare le strutture durante la serata di gala è stato il presidente dell’ISNART Maurizio Maddaloni, assieme al vice presidente della Commissione europea Antonio Tajani e al presidente di Unioncamere Ferruccio Dardanello.

 

 

 

 

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Revocata la condanna penale agli animalisti per aver offeso Berlato e Caretta a Longarone nel 2015

Il giudice di pace di Belluno revoca la condanna penale al leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero e al leader del Fronte Animalista Roberto Serafin,...

Profumo di cirmolo. Festival della scultura in Val Comelico 4^ edizione

Prende il via questo fine settimana, il 7, 8 e 9 agosto, a Santo Stefano di Cadore la quarta edizione del Festival della scultura. Dalle...

Donazioni all’ospedale di Feltre dalla Sezione alpini di Feltre e Ail

Questa mattina sono state consegnate all’ospedale di Feltre due importanti donazioni. La Sezione di Feltre dell’Associazione Nazionale Alpini, sempre sensibile e disponibile nel supportare l’ospedale,...

Matteo Sponga è il nuovo direttore di Medicina Legale dell’Ulss Dolomiti

Matteo Sponga è stato nominato direttore della Unità Operativa Complessa di Medicina Legale dell’Ulss Dolomiti. L’UOC di Medicina Legale, afferente al Dipartimento di Prevenzione, svolge...
Share