Wednesday, 16 October 2019 - 15:01
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Aperture domenicali dei centri commerciali: Bond e Cortellazzo invitano all’astensione dallo shopping di domenica prossima

Feb 16th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina

Piergiorgio Cortelazzo e Dario Bond

“Appoggiamo il ricorso della Confcommercio così come la protesta indetta dalle categorie sindacali. Dal canto nostro, in qualità di rappresentanti politici, chiediamo ai cittadini di astenersi dallo shopping domenica prossima negli ipermercati, almeno fino a quando i signori della grande distribuzione non cambieranno idea”.
A dirlo sono Dario Bond e Piergiorgio Cortelazzo, rispettivamente capogruppo e vicecapogruppo del Pdl in Consiglio regionale del Veneto, dopo che la Confcommercio del Veneto ha deciso di far sentire la propria voce al Tar, il Tribunale amministrativo regionale, che il 22 febbraio prossimo dovrà pronunciarsi sul ricorso della grande distribuzione contro la normativa regionale applicata dai comuni.
“Il Pdl ribadisce la propria linea, quella emersa sotto Natale in Consiglio regionale quando si fece sintesi tra le esigenze degli ipermercati e quelle dei piccoli negozi, concordando un certo numero di aperture domenicali”, sottolineano Bond e Cortelazzo.
Non manca un appello al senso di responsabilità di tutti: “Chiediamo che i patti vengano rispettati e che si capisca che i grandi distributori non possono applicare la legge a loro piacimento. In vista della sentenza del 22 serve che anche l’opinione pubblica si faccia sentire altrimenti prevarrà sempre la legge del più forte”, concludono Bond e Cortelazzo. “Domenica quindi meglio dedicarsi a una bella passeggiata in centro o a una qualsiasi attività all’aria aperta”, il suggerimento dei due esponenti del Pdl.

Share

Comments are closed.