Tuesday, 15 October 2019 - 11:55
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Tesorerie comunali. Zanonato: “Un’altra ‘botta’ all’autonomia dei Comuni, federalismo resta solo a parole”

Feb 15th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Flavio Zanonato

“Una nuova botta all’autonomia dei Comuni: un’altra dimostrazione che in questo Paese il federalismo si pratica solo a parole, per essere poi puntualmente smentito dai fatti”. Questo il commento al sito dell’Anci del sindaco di Padova Flavio Zanonato all’art. 35 del ‘decreto liberalizzazioni’, che sospende fino al 2014 le tesorerie comunali, spostando la liquidità degli enti locali dalle banche alla tesoreria centrale.
“Questo provvedimento metterà in grave imbarazzo i Comuni comportando una ulteriore perdita della loro già esigua autonomia finanziaria”, aggiunge il delegato Anci ad immigrazione e sicurezza urbana.
Peraltro il sindaco di Padova sottolinea anche i costi che la sua attuazione avrà per i municipi: “I Comuni perderanno i vantaggi che sono riusciti ad ottenere affidando il servizio di tesoreria alle banche. Senza dimenticare l’effetto delle smobilitazioni finanziarie che di fatto saranno costretti a ‘subire’”.
Questa decisione, che peraltro il governo non intende rivedere, influirà sui rapporti con dei Comuni con il governo? “Decideranno gli organi dell’Anci ed il Presidente Delrio, certo questo provvedimento è un altro colpo mortale all’autonomia dei Comuni”, conclude Zanonato.

Share

Comments are closed.