Thursday, 17 October 2019 - 17:14
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Provincia: bisogna convocare gli Stati generali! Se non ora quando? di Angelo Levis (Idv Belluno)

Feb 15th, 2012 | By | Category: Cronaca/Politica, Lettere Opinioni, Prima Pagina

Angelo Levis

Gli Stati Generali si riuniscono quando incombono sul paese pericoli imminenti. Mi pare che la situazione finanziaria della provincia di Belluno ad un passo dal default sia tale da giustificare tale richiesta. Sinceramente sono stato sempre scettico su tale ipotesi. Ho sempre pensato che dovesse essere la politica con la P maiuscola a prendersi le responsabilità ed operare. Bisogna però ammettere che la situazione è straordinaria. Straordinarietà che è data da vari fattori: mancanza di soldi, ente a rischio, mancanza di una guida politica.
Vorrei rispondere anche a chi accusa l’opposizione di irresponsabilità per aver fatto cadere Bottacin. Ricordo loro che proprio dall’opposizione era stata formulata la richiesta di una giunta istituzionale rappresentante tutte le forze politiche in consiglio affinchè assieme si potesse meglio far squadra. A tale richiesta non abbiamo mai avuto risposta.
Superando le polemiche ritengo ora nuovamente doveroso riprovarci poiché le conseguenze del dafault sono state ben descritte dai quotidiani nei giorni scorsi. Il dissesto finanziario provocherebbe sicuramente un ulteriore divario rispetto alle regioni limitrofe a statuto speciale.
Il commissario deve provarle tutte pur non imputandogli colpe di questa situazione difficilissima. Questa strada è però doveroso che venga perseguita. Se non ora quando commissario Capocelli?

Angelo Levis
I.D.V. Belluno

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. Ma l’avete fatta cadere anche voi la provincia oppure no.
    dovevate appoggiare bottaccin e la lega invece di affossarli.
    così si sono persi tutti gli investimenti e chi ringraziare?

  2. Ma proprio l’IDV parla che ha raccolto 400 mila firme per eliminare le Province?

    Nessuno vuole salvarle tutte, ma a Belluno è FONDAMENTALE per lo sviluppo del nostro territorio montano.