13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 5, 2020
Home Lettere Opinioni Solo la provincia di Belluno a rischio default? Io non ci sto.

Solo la provincia di Belluno a rischio default? Io non ci sto.

E’ notizia di oggi che al bilancio della Provincia di Belluno mancherebbero 17 milioni di euro, senza i quali si va diritti in default. Le cause di questo bilancio in profondo rosso pare siano dovute ai tagli apportati dallo Stato. Ebbene, in tal caso tutte le province d’Italia dovrebbero essere nella medesima situazione, se è vero che i tagli sono stati fatti lineari, nella stessa misura per tutte le province. Perché mi rifiuto di credere che in quelle cinque Regioni d’Italia afflitte da mafia, andrangheta e sacra corona unita la situazione economica delle province sia fiorente. Eppure la stampa nazionale non ci racconta di un default generalizzato a tutte le province italiane. C’è, insomma, qualcosa che mi sfugge: come mai c’è soltanto la provincia di Belluno in default? Possibile che tutte le altre siano più virtuose di noi? Io, francamente, non ci sto a questa rappresentazione.

lettera firmata

Share
- Advertisment -



Popolari

Estate in villa. Venerdì e sabato apre Villa Buzzati 

Il quinto fine settimana della rassegna "Estate in villa" si svolgerà a Villa Buzzati, alle porte di Belluno. Proprio qui, nella casa natale di...

I borghi più belli d’Italia. Lunedì 10 agosto a Mel la passeggiata tra i palazzi del centro con cicchetti

E' in arrivo un nuovo format dei borghi più belli d'Italia. Il Borgo dei desideri è un evento in cui i borghi diventano “luoghi...

Si cerca Primo De Bortoli, 56enne di Pedavena che non è più rientrato da un’escursione

Pedavena (BL), 04 - 08 - 20  Si concentreranno domani nella zona di Pian d'Avena, Col Melon, le ricerche di Primo De Bortoli, il...

Sicurezza, protezione civile, pubbliche manifestazioni. Riunione in Prefettura. Decisa la nuova sede operativa della protezione civile nella nuova caserma dei vigili del fuoco

Si sono tenute oggi, al Palazzo del Governo, presiedute dal prefetto Adriana Cogode, due riunioni sui temi legati alla sicurezza e, in particolare, sulla realizzazione...
Share