13.9 C
Belluno
sabato, Agosto 8, 2020
Home Cronaca/Politica Trasporto disabili. I cinque Comuni dell'Alpago e la Comunità montana avviano il...

Trasporto disabili. I cinque Comuni dell’Alpago e la Comunità montana avviano il progetto “mobilità gratuita” con la cooperativa Astra di Milano

Il presidente della Comunità montana dell’Alpago Alberto Peterle e l’assessore ai Servizi sociali Gianluigi D’Alpaos hanno presentato oggi nella sede della Comunità montana dell’Alpago il  progetto “Mobilità Gratuita”, sostenuto dall’Ente in collaborazione con i cinque Comuni dell’Alpago. Alla conferenza stampa era presente anche Renato Fabbri, presidente della Cooperativa Astra di Milano promotrice dell’iniziativa e Cristina Lanzarotti referente della stessa per il Veneto.
L’iniziativa è finalizzata ad acquistare due mezzi (Dacia Logan)  attrezzati per il trasporto delle persone disabili/anziane, da cedere in comodato d’uso gratuito per la durata di quattro anni alla Comunità montana dell’Alpago per l’espletamento di varie funzioni della vita sociale a favore di soggetti deboli e privi di mezzi o in particolare dei servizi offerti dal Centro servizi socio assistenziali dell’Alpago come ad esempio il trasporto a chiamata e progetto Grigio Brillante.
Il progetto proposto da Astra Cooperativa può essere descritto come un mix tra un “servizio di mobilità” e una vera e propria soluzione pubblicitaria-comunicativa. I veicoli saranno acquistati dalla cooperativa Astra attraverso l’affitto degli spazi pubblicitari da parte degli imprenditori locali e quindi messo a disposizione dell’Ente comunitario.
Nei prossimi giorni sarà  inviata alle attività commerciali con sede nell’ambito dei comuni dell’Alpago una lettera da parte della Comunità Montana nella quale viene presentato il progetto e viene richiesta l’adesione allo stesso. L’idea è di contattare le attività del territorio per proporre loro una sponsorizzazione del pulmino. Commercianti, artigiani, imprese potranno così collegare il loro nome a un’iniziativa di grande utilità per il territorio. I vari loghi compariranno in modo visibile, ma non invasivo sul mezzo stesso.  La Cooperativa Astra tramite la sua referente Tatiana Rotelli provvederà successivamente a contattare le ditte per l’adesione formale.

Share
- Advertisment -



Popolari

Alpe del Nevegal: già in evidenza Merli e Faggioli alla prima sessione della gara

  Se il buongiorno si vede dalla prima salita di prove del mattino, la 46ma Alpe del Nevegal farà faville. La prima sessione di salite di...

Presentata questa mattina la squadra bellunese del Pd per le elezioni regionali

Sono stati presentati questa mattina al gazebo in piazza dei Martiri a Belluno i 5 candidati bellunesi del Partito democratico per le elezioni regionali...

Movimento 3V Libertà di scelta

C'è anche una voce fuori del coro nel panorama politico che in questi giorni preme sotto l'effetto della campagna elettorale per le regionali del...

Crac banche venete. Trasparenza della Regione: pubblicati nel Bollettino regionale gli atti esecutivi con le pagine bianche. I truffati impossibilitati a scegliere il loro...

La Regione del Veneto, sovente, è indicata dai reggenti pro-tempore come esempio di buona amministrazione, i media - specie quelli regionali - raccolgono il...
Share