6.2 C
Belluno
sabato, 28 Marzo, 2020
Home Cronaca/Politica I Giovani democratici del feltrino appoggiano il candidato sindaco Perenzin

I Giovani democratici del feltrino appoggiano il candidato sindaco Perenzin

Va a Paolo Perenzin l’appoggio del gruppo dei Giovani Democratici del Feltrino in vista delle prossime elezioni amministrative del Comune di Feltre. Una decisione presa all’unanimità, a seguito della serie di incontri che, a partire da metà gennaio, il gruppo GDF ha svolto con tutte le parti in gioco dichiaratesi disponibili ed aperte al confronto. Con Perenzin il dialogo è stato schietto e diretto sull’idea di città, sulle prospettive e le possibilità futuribili in presenza di una congiuntura economica difficile, sulla carica di cambiamento ed innovazione che i GD ritengono si debba imprimere a Feltre dopo i cinque anni della mala amministrazione Vaccari. “Crediamo che Paolo Perenzin sia la persona più adatta per avviare un nuovo percorso politico a Feltre, resosi necessario alla luce dei disastri di questa amministrazione. Sappiamo che la situazione economica non è certo delle più facili, ma siamo altrettanto convinti che in una tale situazione di crisi un forte cambiamento sia necessario, una svolta che speriamo comporti il riavvicinamento alla politica da parte dei giovani e, più in generale, della società civile”, il commendo del segretario del gruppo GD, Alessandro Del Bianco. Molto apprezzata anche la scelta del candidato di correre con una lista civica, un segnale di sensibilità ed orientamento ad una coalizione pluralista aperta alla società civile. I GDF hanno dato a Perenzin la loro disponibilità a partecipare al laboratorio programmatico che, da qui alla data delle elezioni, coinvolgerà movimenti, associazioni, singoli cittadini per contribuire a disegnare il futuro e le prospettive della città. Sarà quella la sede per esporre e condividere le idee, i “cinque punti per cinque anni” (in allegato), il punto di vista del gruppo anche sui grandi temi che rigurdano il Comune di Feltre e la Provincia nel suo complesso. E, sottolinea Del Bianco: “Speriamo ora nell’adesione di altri partiti e movimenti del centrosinistra, in primis il PD, che, anche in virtù dell’ottimo lavoro svolto finora dai consiglieri comunali uscenti, non può certo esimersi dall’essere un protagonista nel panorama politico feltrino

Share
- Advertisment -

Popolari

Cassa integrazione in deroga. Da domani via alle domande in Veneto

Venezia, 27 marzo 2020  -  In Veneto a partire da domani, alle ore 9, le aziende colpite dall'emergenza coronavirus potranno presentare le domande di cassa...

Wanbao Mel. Lettera aperta del sindaco di Borgo Valbelluna al ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli

Illustre Signor Ministro, sono il sindaco di Borgo Valbelluna, oggi divenuto, dopo l’unione degli estinti Comuni di Mel, Lentiai e Trichiana, il paese che ospita...

Aggiornamenti dall’Ulss 1 Dolomiti

Domani, sabato 28 marzo 2020, inizierà l’effettuazione dei tamponi per la ricerca del virus Covid 19 ai medici di assistenza primaria e ai...

Mascherine, dispositivi filtranti. Il messaggio del sindaco di Belluno Jacopo Massaro

In molti ci chiedono la situazione delle mascherine. ci stiamo lavorando da alcuni giorni e ieri sono arrivate le linee guida per la distribuzione...
Share