Saturday, 17 August 2019 - 13:34
direttore responsabile Roberto De Nart

Martedì al Teatro Comunale i danzatori russi con Giselle

Feb 5th, 2012 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Martedì 7 febbraio 2012 alle ore 20:45 al Teatro Comunale di Belluno va in scena Giselle. L’allestimento presentato a Belluno è proposto del Teatro Classico Russo, una delle più prestigiose Compagnie di balletto esistenti oggi in Russia che ha entusiasmato gli amanti della danza di tutto il mondo, con tour di successoin Gran Bretagna, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda e Cina, ecc.   Durante la vendemmia Giselle, una giovane contadina che adora ballare, si innamora di Albrecht, un giovane che la corteggia travestito da popolano, celando le sue vere origini. I due danzano innamorati provocando la gelosia di un pretendente di Giselle, questi nota il mantello e la spada del rivale e capisce che si tratta di un principe. L’occasione di smascherarlo si presenta un giorno in cui la corte, tra cui la promessa sposa di Albrecht, entra nel villaggio per trovare ristoro. Giselle, che si era perdutamente innamorata, scoperto l’inganno impazzisce e muore per il dolore. Nel mezzo della notte, Albrecht si reca nella foresta dove trova la tomba di Giselle. Disperato inizia a pregare ma viene sorpreso dall’apparizione della ragazza trasformata in una villi. La regina delle villi raduna a se tutte le sue discepole e insieme a loro inizia a danzare con Albrecht, con l’intento di farlo morire per sfinimento. Ci sarebbero riuscite se non fosse intervenuta Giselle a sostenerlo fino all’alba, momento in cui le altre villi sono costrette a svanire.

 

Share

Comments are closed.