13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 26, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti La grande musica per i bambini, sabato 3 dicembre al Teatro Comunale...

La grande musica per i bambini, sabato 3 dicembre al Teatro Comunale di Belluno

Un grande concerto per sostenere le attività dell’Adsa di Belluno, Associazione disturbi specifici dell’apprendimento. L’appuntamento, organizzato per sabato 3 dicembre alle 20.30 al Teatro Comunale di Belluno, è di quelli che si faranno ricordare, perchè sul palco saliranno il 1° Violino della Scala di Milano Dino Sossai e il pianista Michele Bolla del Quartetto Quadro Veneto. Un concerto offerto ai bellunesi in occasione dell’Anno Europeo del Volontariato, ad ingresso libero, con eventuali offerte devolute a favore dell’Adsa di Belluno. In questo modo l’associazione provinciale presieduta da Emilio Guerra e con vice presidente Paolo Zaltron desidera regalare ai cittadini un momento di grande musica e nel contempo presentarsi al pubblico. L’Adsa bellunese è nata  nel giugno 2010 dalla volontà di un gruppo di genitori desiderosi di proporre attività mirate per i loro figli, certificati con disturbi specifici dell’apprendimento. Le finalità dell’associazione sono quindi focalizzate alla prevenzione del disagio scolastico degli alunni, ad attività di supporto psico-pedagogico informativo e formativo per i genitori, docenti e operatori, attività di screening precoce e ad eventuale supporto legale alle famiglie. Tra le iniziative svolte dalla sua costituzione, lo Sportello Dislessia, laboratori con alunni Dsa, corsi di formazione e di formazione.
Il concerto di sabato 3 dicembre è quindi un’occasione per entrare in contatto con l’associazione tramite la musica. Il programma della serata è di grande spessore. Verranno proposte musiche di Antonin Dvorak, Leos Janacek, Maurice Ravel, Camilla Saint-Saens. Il ricavato dalle offerte del pubblico andrà interamente devoluto alle attività laboratoriali dell’Adsa di Belluno.
La manifestazione ha il patrocinio del Comune e della Provincia di Belluno e del Centro di servizio per il volontariato di Belluno. E’ inoltre sostenuta da alcuni sponsor privati: Cassa di Risparmio Sparkasse, Dades, Elettromeccanica Cuprum e Giesse.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...

Il Consiglio regionale approva le due mozioni Gidoni: Ufficio esecuzione penale esterna a Belluno. Potenziamento del personale all’Ufficio scolastico di Belluno

Venezia 26 mag. 2020 - “Attivare una sede bellunese dell’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, per evitare ai cittadini e ai dipendenti residenti in provincia...

Rilancio del Nevegal. Fracasso, Pigozzo, Bello e Dal Farra (PD): “Basta rimpalli tra Regione e Comune: assicurare accessibilità ai rifugi con gli impianti già dalle...

Venezia, 26 maggio 2020  "Il rilancio del Nevegal non può più attendere: Regione e Comune di Belluno la smettano di rimpallarsi responsabilità e accampare scuse,...

Belluno. Occupazione suolo pubblico. Via libera a plateatici in piazza Mercato e via Mezzaterra

Più facilità per gli esercizi pubblici di ampliare i propri plateatici nel periodo estivo anche su strade poco trafficate: la Giunta del Comune di...
Share